Tendenze Moda

Cuoio di Toscana presenta la sua prima capsule collection eyewear

In occasione della Giornata Internazionale della Terra, il brand presenta la capsule eco-friendly

La moda vuole essere sempre più ecosostenibile, anche nel mondo degli accessori. Per quanto riguarda il settore dell’eyewear, Cuoio di Toscana ha lanciato una nuova linea in occasione della Giornata Internazionale della Terra (il 22 aprile 2021) che vuole essere eco-friendly.

Il brand propone una nuova collezione di occhiali da sole in una preziosa edizione limitata che punta tutto sul Made in Italy. Per Cuoio di Toscana si tratta della prima capsule collection nel settore dell’eyewear, un vero e proprio debutto che rimarca ancora una volta la filosofia eco-friendly del brand.

Cuoio di Toscana debutta nell’eyewear con una capsule collection limited edition

La capsule collection, che rientra nella collezione di Twenty21, è disponibile in pre-order proprio a partire dal giorno dedicato alla Terra. “La scelta di questa data, nasce dalla volontà di sottolineare, una volta di più, l’importanza di scelte consapevoli anche e soprattutto in fatto di moda, ad oggi una delle industrie più inquinanti, che può e deve puntare su produzioni a basso impatto ambientale capaci di rendere l’innovazione e l’economia realmente circolari”, spiega il brand.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cuoio di Toscana (@cuoioditoscana)


La nuova collezione eyewear di Cuoio di Toscana vuole presentarsi ad una clientela attenta, consapevole e rispettosa dell’ambiente, si pone all’attenzione di chi ha a cuore il futuro delle nuove generazioni e che crede nel fatto che no, non esiste un pianeta B. Questa limited edition è composta da nove pezzi unici, realizzati in cuoio dall’abilità manuale delle maestranze toscane e si presentano in diverse forme (quadrate, a farfalla, macro rettangolari) dall’impronta anni ’70: il design infatti è vintage, con colori accesi che rispettano le tendenze della Primavera/Estate 2021.

La particolarità di questi occhiali da sole sta anche nella loro realizzazione. La parola chiave è sostenibilità, per cui il materiale green utilizzato è quello che in genere serve per fabbricare suole per calzature; in questo caso è stato trasformato in un tessuto conciato di vegetale e lavorato sartorialmente, a cui si aggiunge un delizioso print floreale.

LEGGI ANCHE: Chiara Ferragni detta tendenza con la borsa Kelly di Hermès

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button