ExclusivePrimo piano

Peninsula Swimwear: i costumi uomo che nascono dall’amore per il mare e per le maioliche [ESCLUSIVA]

Il giovane brand etico e sostenibile attento alla salvaguardia del Pianeta

Tra il panorama dei brand moda più interessanti del momento di beachwear maschile troviamo Peninsula Swimwear. La griffe, interamente Made in Italy, racconta la bellezza e la sensualità della nostra Nazione. Il progetto Peninsula nasce da un’idea del brillante manager Edoardo Pasolini dall’Onda. La narrazione stilistica prende vita dall’esigenza di creare dei raffinati e particolari costumi da uomo non così facili da scovare da chi ha un budget limitato. La linea moda si contraddistingue dalle altre grandi firme sia dal punto di vista di stile, che da quello economico.

L’eleganza ed il savoir faire italiano si esprimono nelle creazioni etiche e sostenibili che si ispirano al mare e che, negli anni, hanno supportato attivamente le onlus WWF e Marevivo, destinando parte dei ricavati delle vendite alle associazioni benefiche. Il logo del brand è un pesce volante, (flying fish), scelto per l’agilità e l’eleganza dei suoi movimenti, così come i costumi Peninsula.

Peninsula Swimwear: un brand giovane ed accattivante le cui creazioni sono realizzate interamente a mano

Ogni costume Peninsula Swimwear si compone di due modelli, la versione basica o stampata. I capi beachwear uomo si distinguono dagli altri competitor per il loro stile e per il modo in cui vengono prodotti. Sono infatti realizzati interamente a mano ed in maniera totalmente eco-friendly. La passione per il mare e per la natura di Edoardo Pasolini dall’Onda ed in particolare per la costa della Maremma, il promontorio del Monte Argentario e il litorale di Capalbio, luoghi d’eccellenza della Dolce Vita italiana, influenzano le collezioni Peninsula. Scenari meravigliosi e selvaggi al tempo stesso.

Luoghi con un’energia unica, difficile da spiegare perché la si può soltanto amare. Qui la natura mi fa sentire vivo. Sento il profumo degli oleandri e dei rosmarini in fiore, vedo brillare la luce del sole caldo e i riflessi della salsedine sulla pelle dorata. Immagino le labbra bagnate dal mare, i baci rubati e le risate fra amici.”, afferma Edoardo Pasolini, che, riguardo l’ispirazione delle collezioni dichiara:

Le gite in barca verso l’isola del Giglio, quando i colori del tramonto si fondono con il blu del mare illuminano il profilo di Montecristo. Le feste in spiaggia o nelle vecchie torri, la luce dei falò mentre balliamo abbracciati con il rumore delle onde che coprono la musica. Questa è la Maremma. La mia Maremma. Quella natura che ti fa sentire vivo. Quell’eleganza senza tempo fatta di essenzialità e sensualità. Quella terra unica in cui il tempo si annulla e rimane solo la magia. La Maremma parla dell’Italia tutta. Ed è qui che ho voluto creare Peninsula Swimwear. Qui ho voluto cominciare un viaggio per raccontare la bellezza e la sensualità di tutta la nostra Peninsula incantata.”, spiega Edoardo Pasolini.

Edoardo Pasolini dall’Onda afferma in esclusiva a Velvet Mag:

“Il brand Peninsula Swimwear nasce tre anni e mezzo fa dalla mia grande passione per il mare e per il mondo delle maioliche. L’intento era quello di trasporre tutto ciò in moda, che è un’altra delle mie grandi passioni. Siamo partiti quindi dai costumi fantasia, ispirati alle maioliche, ed abbiamo costruito un prodotto cucito sull’italianità. Attualmente il progetto sta andando molto bene. Ora stiamo aprendo i nuovi negozi, al momento abbiamo cento punti vendita sia nelle principali città, ma anche in località di assoluto prestigio e glamour, come Capri, Positano, ecc. Il nostro è un marchio orientato all’italianità, che punta sulla creatività e sul rispetto nei confronti della natura e del mare. Non a caso devolviamo parte dei ricavati delle vendite a varie associazioni animalistiche”.

Le Maioliche di Positano sono fonte d’ispirazione delle collezioni Peninsula Swimwear

L’azzurro del cielo e del mare, i colori splendenti del sole ed una terrazza affacciata sul Golfo di Napoli sono elementi cardine di ispirazione nelle collezioni. Questi sapori, colori e sensazioni si fondono in armonia completa con le tinte brillanti delle maioliche di Positano. Su questi aspetti originali e soprattutto dalla vista di queste pregiate e particolari maioliche prendono spunto le collezioni Peninsula Swimwear. L’armonia e la vivacità degli smalti e dei colori delle maioliche sono per il brand fonte d’assoluta suggestione. Ed ecco così che i preziosi dipinti mediterranei divengono immediatamente parte dell’heritage della Maison e must delle collezioni.

E non poteva essere altrimenti per un marchio fortemente orientato e votato al Made in Italy. L’antica tradizione artigiana, la palette cromatica incentrata principalmente sull’azzurro, sul giallo, sul verde, le particolari stampe floreali e geometriche si esprimono nei raffinati costumi uomo. Il percorso etico e sostenibile fa parte del DNA del brand fin dalla sua creazione. I valori di salvaguardia del Pianeta sono alla base della mission della griffe, che ha deciso di provare a ridurre l’ impatto della produzione sull’ambiente.

I costumi sono realizzati, infatti, utilizzando poliestere rigenerato, il packaging prende vita da alghe marine provenienti da coltivazioni certificate e si selezionano le aziende partner secondo criteri di sostenibilità

I capi sono fatti per durare e per essere, poi, rigenerati secondo un’ottica di circolarità economica virtuosa. Peninsula Swimwear è un brand trasparente e pulito come le acque che vorremmo e per questo supporta attivamente WWF e a Marevivo. Perché la salvaguardia e la valorizzazione delle acque significa protezione dell’ambiente e della biodiversità, ma anche tutela della bellezza, della storia e del nostro essere umano. Delle collezioni Peninsula Swimwear fanno parte, non solo i costumi mare uomo, ma anche capi d’abbigliamento quali: bermuda, camicie, pantaloni, t-shirt, sahariane, giacche in cotone, espadrilles, per un total look maschile all’insegna dell’originalità e della spensieratezza.

 

 

 

Elena Parmegiani

Organizzatrice d’eventi e presentatrice. Consegue la Maturità Classica e la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Inizialmente organizza gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari.Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House di Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. È consulente di eventi aziendali e privati e scrive di moda, arte e spettacolo.
Back to top button
Privacy