"
Esclusiva Velvet

Le migliori cerette in vista dell’estate 2021: quali provare

Con l'arrivo della bella stagione è importante essere preparati: come scegliere i kit migliori?

Si avvicina l’estate e l’SOS ceretta diventa una vera e propria priorità, soprattutto per la prova costume. In vista di un weekend in spiaggia a prendere il sole, è bene arrivare preparati e avere a portata di mano tutto l’occorrente per una ceretta perfetta.

Chi sta già sognando il calore dell’estate allora avrà già pensato a quali cerette acquistare. Se preferite una ceretta fai da te, evitando quindi l’aiuto di un professionista, tutto quello di cui avete bisogno è disponibile in negozio. Anzi, la scelta è vastissima, quindi come fare a scegliere il prodotto migliore sul mercato? Proviamo a fare insieme una cernita.

Ceretta fai da te, quali scegliere in vista dell’estate 2021

Chi di voi non ha mai fatto una ceretta home made, forse dovrebbe prendersi un minuto di tempo e leggere tutte le indicazioni del kit ceretta che andrete ad utilizzare. Esistono diverse tecniche e diversi kit per la ceretta home made. Quello forse più gettonato è il rullo che prevede uno scaldacera, una ricarica di ceretta (detta appunto rullo) e striscette di carta usa e getta. Per questa tipologia di ceretta fai da te, dovrete mettere in carica il rullo nello scaldacera, lasciare agire per circa trenta minuti (nel caso controllate le istruzioni) e, quando si sarà scaldata a sufficienza, passare il rullo (da lasciare all’interno dello scaldacera) sulle zone desiderate e applicare lo strappo. La cera deve essere omogenea sulla pelle. Un kit valido che vi fornisce sia scaldacera che rullo è quello della Strep, ma anche la Veet.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veet (@veetusa)


Un’altra tipologia di ceretta home made molto utile è quella orientale a caldo della Veet: si scalda in microonde in pochi secondi (anche qui controllate la tempistica sulle istruzioni) ed è adatta a tutti i tipi di pelle, ma in genere viene utilizzata per il viso, corpo, zona bikini e ascelle.

Una scelta ideale di ceretta molto amata dal fai da te è quella composta dalla cera in perle. Viene utilizzata in genere per la ceretta alla brasiliana, quindi prevede l’utilizzo di un fornello scaldacera. Una volta sciolte le perline, dovrete applicare la cera in modo uniforme (utilizzando una spatolina) e, senza utilizzare strisce, vedrete che la consistenza della cera diventerà solida abbastanza da essere poi strappata. Piace soprattutto perché si rimuove con facilità ed è sicuramente più eco friendly perché evita lo spreco di carta. Potreste provare con quella di Koambo, per la tipica ceretta brasiliana.

LEGGI ANCHE: Gli accessori perfetti per l’estate 2021 secondo le tendenze

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy