"
Primo pianoShowbiz

Il principe William ricorda il momento in cui ha saputo che Lady Diana era morta

Il principe William ha accennato ai suoi "giorni più bui"

Pochi giorni dopo le dichiarazioni del principe Harry che hanno gettato scompiglio nella Famiglia Reale, il principe William torna ad aprire il cassetto dei ricordi parlando della morte di Lady Diana. Nel corso di un impegno ufficiale per conto della Corona, infatti, il primogenito del principe Carlo ha ricordato il momento in cui è venuto a sapere della morte della madre. Nel raccontato i suoi “giorni più bui”, però, ha accennato anche al suo primissimo incontro con Kate Middleton. Ecco quali sono state le sue dichiarazioni.

Il principe William ricorda di quando ha saputo della morte di Lady Diana

Il principe William ha tenuto un discorso di apertura all’Assemblea generale della Chiesa di Scozia alla presenza del Primo Ministro Nicola Sturgeon. Nel suo discorso il futuro erede al trono ha parlato della Scozia come della terra in cui ha vissuto i suoi “giorni più bui” ma anche i momenti più felici. Quando Lady Diana morì nel tragico incidente, infatti, si trovava con il principe Carlo e la Regina Elisabetta nel castello di Balmoral, in Scozia. Riguardo a qual momento devastante, infatti, ha rivelato: “La Scozia è una fonte di alcuni dei miei ricordi più felici ma anche dei miei più tristi. Ero a Balmoral quando mi è stato detto che mia madre era morta. Ancora sotto shock, ho trovato rifugio nel servizio a Crathie Kirk quella stessa mattina e negli oscuri giorni di dolore che seguirono ho trovato conforto nell’accoglienza scozzese“.

L’incontro con Kate Middleton 20 anni fa

Subito dopo, però, il principe William ha smorzato i toni ricordando la Scozia come il luogo in cui ha incontrato per la prima volta la sua attuale moglie. Parlando di Kate Middleton, infatti, ha dichiarato: “Accanto a questo doloroso ricordo c’è una grande gioia perché è stato qui in Scozia, 20 anni fa, che ho incontrato per la prima volta Catherine. Inutile dire che la città in cui incontri la tua futura moglie occupa un posto molto speciale nel tuo cuore“. Il futuro erede al trono ha proseguito nel suo personale discorso, affermando che i suoi tre figli “George, Charlotte e Louis sanno già quanto sia cara la Scozia a entrambi e stanno iniziando a costruire i loro ricordi felici anche qui“.

LEGGI ANCHE: L’Italia ricorda Falcone a 29 anni dalla strage di Capaci, Mattarella a Palermo: “La mafia non è sconfitta, lo Stato deve vigilare”

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy