Primo pianoShowbiz

Il principe Carlo e la “vendetta amara” per Meghan Markle: il piano in 3 mosse

Il principe Carlo avrebbe già organizzato la vendetta contro Meghan Markle

Silenzioso e molto discreto, il principe Carlo non si è fatto sfuggire una parola in risposta alle accuse ricevute da parte del figlio Harry e della nuora. Eppure, secondo le fonti interne a Buckingham Palace, l’erede al trono non avrebbe perdonato gli affronti. Al contrario, invece, avrebbe meditato vendetta, da servire al momento opportuno: ecco il piano in tre mosse.

La vendetta del principe Carlo per Meghan Markle è pronta

Mentre la stampa si concentra a indagare sulle azioni pacificatrici di Kate Middleton, il National Enquirer, ha pubblicato un articolo in cui espone le parole di un insider di Palazzo. La voce ha confidato al giornale quali sono i piani di vendetta elaborati dal principe Carlo in risposta alle parole del principe Harry. Secondo la fonte, infatti, l’erede al trono sarebbe convinto del fatto che Meghan Markle si sia “intrufolata” nella Famiglia Reale per un proprio tornaconto personale e abbia “distrutto la famiglia facendola a pezzi“. Il figlio Harry, invece, sarebbe considerato una “testa calda che non è in grado di contrapporsi alla moglie, completamente accecato dall’amore“.

Il piano da sviluppare in 3 mosse

Così, stando alle parole del National Enquirer, il principe Carlo avrebbe deciso di servire fredda la sua vendetta, rinviandola al giorno in cui salirà al trono. Il piano è suddiviso in tre mosse, che andranno ad escludere i Sussex dalla Corona inglese. Il primo punto riguarda i titoli, che verranno tolti a tutti i figli nati dalla coppia, Archie e sorellina in arrivo compresi. La seconda mossa, invece, escluderebbe Harry e Meghan dalle “volontà finali”, privandoli delle risorse finanziarie e dell’eredità personale del principe Carlo. La terza mossa, invece, è tutta dedicata alla nuora: il nome di Meghan Markle non dovrà più apparire in nessun comunicato, post o menzione che riguardi la Famiglia Reale.

LEGGI ANCHE: Covid: 7 regioni in zona bianca, coprifuoco alle 24. A Rieti vaccino ai 12enni: è la prima volta

Roberta Gerboni

Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena a seguito di una laurea triennale in Lettere conseguita a Catania. Giornalista pubblicista da aprile 2015, ha collaborato per tre anni presso la Redazione del Corriere di Gela, settimanale presso cui ha svolto il periodo di tirocinio per la professione giornalistica. In seguito si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità, per approdare a VelvetMag nel 2019.
Back to top button
Privacy