Primo pianoRed Carpet

Buon compleanno Elizabeth Hurley: i look più belli della modella

Attrice e modella, ha saputo lasciare il segno in tv, al cinema e nel mondo della moda

Elizabeth Hurley ha saputo farsi notare sia dal mondo dell’intrattenimento che dal mondo della moda. Conosciuta semplicemente come Liz Hurley, l’attrice e supermodella il 10 giugno 2021 soffia 56 candeline sulla sua torta di compleanno.

Chi di voi ha una buona memoria, o semplicemente un occhio attento per il gossip, saprà che Elizabeth Hurley ha fatto parlare di sé soprattutto verso la fine degli anni ’80 per via della storia d’amore con Hugh Grant, una relazione durata 13 anni. Ma, oltre alla cronaca rosa, l’attrice ha anche dato prova del proprio talento recitando al cinema e in TV.

Il suo primo film, Aria, fu presentato al Festival di Cannes nel 1987. Ha recitato in altre pellicole come Austin Powers – Il controspione, Martin il marziano, Il mistero dell’acqua, Indiavolato, Tutta colpa di Sara. In TV, invece, l’abbiamo vista in alcune serie come Ispettore Morse e Le avventure del giovane Indiana Jones, ma sicuramente la ricorderete in Gossip Girl (dove il suo personaggio ha avuto una liaison con Nate Archibald) e in The Royals, dove ha interpretato l’impavida Regina Helena.

Elizabeth Hurley

Elizabeth Hurley, il rapporto con la moda e gli abiti di Versace

Oltre al mondo dell’intrattenimento, Elizabeth Hurley ha dato il suo contributo anche nel mondo della moda. Ha lavorato come modella per Estée Lauder e ha creato scalpore con indosso diversi abiti di Gianni Versace. L’attrice e modella, alla fine degli anni ’80, aveva stretto un importante sodalizio con Versace poiché indossava abiti così sexy e provocanti che molte altre modelle invece non sceglievano. Pensate ad esempio al tubino nero realizzato dal celebre stilista la cui particolarità erano le spille d’oro che tenevano insieme l’abito. Talmente iconico che, a distanza di anni, Elizabeth Hurley ha posato per la copertina di Harper’s Baazar con la riproduzione di quell’abito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Harper’s BAZAAR (@harpersbazaarus)


Riguardo quell’abito, l’attrice ha raccontato al magazine che non avrebbe minimamente immaginato l’impatto che avrebbe avuto sulla propria carriera e nel mondo della moda. Avevo bisogno di un vestito per accompagnare Hugh sul tappeto rosso, ma all’epoca non sapevo nulla di couture. Ricordo solo di essere entrata in un ufficio dove, nel giro di qualche secondo, vidi l’abito migliore che potessi desiderare”. L’altro abito, sempre Versace, che creò scalpore fu quello indossato nel 1999, lilla metallizzato indossato in occasione dei CFDA Fashion Awards.

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi e la sua Isola dei famosi glamour: i look più belli dell’edizione 2021

Back to top button
Privacy