"
Sport

Berardi, la nuova stella che piace al Tottenham. Nuoto, Federica Pellegrini annuncia il ritiro

Il trequartista del Sassuolo fa gola a molti top club anche in Premier League

In parallelo con Euro 2020 continuano a ritmo serrato le strategie dei grandi club europei in vista dell’apertura del calciomercato il 1 luglio. E dopo l’ottima prova contro la Turchia il nazionale Domenico Berardi finisce sotto i riflettori. Il trequartista del Sassuolo comincia a far gola a molti. Come ad esempio al nuovo Tottenham di Fabio Paratici. L’ex manager della Juventus sta definendo anche la questione allenatore: oltremanica dovrebbe arrivare Paulo Fonseca. In passato Berardi ha detto già due volte no all’Inter e alla Juventus, ma ora sembra arrivato il momento del salto di qualità.

Ronaldo e il suo futuro

Una cosa è certa, fra i top club con grandi ambizioni c’è il Psg. La suggestione CR7 è forte per i parigini. Dal canto suo Cristiano Ronaldo ha rotto il silenzio sul suo futuro. “Ho giocato tanti anni al top, non mi farò influenzare dalle voci di mercato. Ora sono concentrato sull’Europeo” ha detto dal ritiro del Portogallo. Dichiarazioni che non confermano l’addio alla Juve, ma nemmeno lo smentiscono. Per far sì che Ronaldo arrivi a Parigi, però, serve che Kylian Mbappé lasci la capitale francese. Il Real Madrid è interessato e in questi giorni, dopo il ritorno di Ancelotti, starebbe pensando anche a un rinnovo di Sergio Ramos. Sul fronte Milan cresce l’interesse per il nazionale francese Olivier Giroud dopo l’infortunio di Ibrahimovic ma in alternativa piace anche Edin Dzeko.

Fede, l’addio avverrà a Napoli

Dal calcio al nuoto. L’Italia dovrà prepararsi a salutare un mito che lascia le piscine. Federica Pellegrini ha annunciato infatti il suo ritiro imminente. Nella conferenza stampa di presentazione della International Swimming League che si terrà a Napoli dal 26 agosto al 30 settembre, Fede non ha avuto reticenze. Smetterà di nuotare entro il 2021. Ma non saranno i Giochi Olimpici di Tokyo l’ultimo evento agonistico nella carriera della Divina. Bensì proprio la regular season della Isl, l’International swimming league, dove la Pellegrini scenderà in acqua. “Ci sarò anche io a Napoli, ma non sarò in acqua sicuramente per gli Europei di Roma del 2022” ha detto.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy