CinemaPrimo piano

Alessandro Borghi e Luca Marinelli di nuovo insieme: saranno i protagonisti di “Le otto montagne”

I due interpreti si ritroveranno a sei anni di distanza da "Non essere cattivo"

Alessandro Borghi e Luca Marinelli sono tra gli interpreti nostrani più apprezzati della loro generazione. Entrambi vincitori di un David di Donatello, rispettivamente per Sulla mia pelle e Lo chiamavano Jeeg Robot, hanno riscosso grandi consensi anche al di fuori del suolo italiano. Come in molti ricorderanno, i due hanno collaborato nel film Non essere cattivo, ultimo lungometraggio diretto da Claudio Caligari.

Ora, a distanza di sei anni dalla pellicola, Borghi e Marinelli torneranno insieme per un nuovo progetto, diretto al grande schermo. I due interpreti romani sono difatti stati confermati come protagonisti del film Le Otto Montagne, tratto dall’omonimo romanzo di Paolo Cognetti e vincitore del Premio Strega nel 2017.

Le otto montagne riunirà dopo sei anni Alessandro Borghi e Luca Marinelli sul grande schermo

Non essere cattivo li aveva lanciati definitivamente come due degli attori più promettenti del nostro cinema. In appena sei anni, in effetti, Luca Marinelli e Alessandro Borghi non hanno deluso le aspettative. Oltre a vincere il più prestigioso riconoscimento cinematografico in Italia, i due hanno conquistato anche gli spettatori al di là dei confini italiani. Se il primo, grazie al suo Martin Eden ha ricevuto la candidatura come Miglior Attore agli European Awards 2020, il secondo è al lavoro sulla seconda stagione de I Diavoli, al fianco di Patrick Dempsey.

Ora, quella stessa coppia formatasi grazie alla pellicola diretta da Caligari si ricongiungerà per un nuovo progetto. Sono difatti iniziate le riprese in Valle D’Aosta di Le otto montagne, tratto dall’omonimo fenomeno editoriale, che ora punta a diventare un successo anche sul grande schermo. Per la regia di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, la pellicola è frutto di una co-produzione italiana, francese e belga. Ad occuparsi della distribuzione del nuovo progetto sarà Vision Distribution a livello internazionale. Oltre a Luca Marinelli e Alessandro Borghi, il film vedrà coinvolti nel proprio cast anche Filippo Timi e Elena Lietti. Nonostante l’attesa sia già a notevoli livelli, non ci sono ancora dettagli più specifici in merito alla data d’uscita o ai ruoli affidati agli interpreti.

LEGGI ANCHE: Il Diavolo veste Prada, il cast di nuovo insieme dopo 15 anni in una storica reunion

Lorenzo Cosimi

Dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Grazie all’esperienza universitaria approda a Velvet Mag, scoprendo un’inaspettata vocazione per la scrittura.
Back to top button
Privacy