Mostra di Venezia, “Dune” sarà proiettato in anteprima mondiale

Il film con Timothée Chalamet sarà presentato fuori concorso

Se n’era parlato nei giorni scorsi ma ora arriva finalmente l’ufficialità: Dune debutterà in occasione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Durante l’evento, tra i più attesi per quanto riguarda la settima arte, sarà proiettato in anteprima sul grande schermo il reboot dell’omonimo film di David Lynch, diretto da Denis Villneuve. La pellicola, interpretata tra gli altri da Timothée Chalamet, arriverà sul Lido venerdì 3 settembre. A darne la certezza è stato il profilo Instagram de La Biennale di Venezia, ufficializzando le numerose indiscrezioni a riguardo.

Dune debutterà nel corso della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

Tra i film più attesi del 2021, Dune è il nuovo adattamento dell’omonimo romanzo di fantascienza del 1965 di Frank Herbert. L’opera ha già assistito, nel corso del 1984, a una prima trasposizione sul grande schermo di cui si è occupato David Lynch. Il reboot, diretto da Denis Villeneuve (che ha firmato la regia di altri capolavori di fantascienza come Arrival, Blade Runner 2049), arriva, dunque, dopo quasi trent’anni rispetto al suo illustre predecessore.

Prodotto da Warner Bros. Pictures e da Legendary Pictures, la nuova versione di Dune sarà proiettata, in anteprima mondiale, durante la Mostra del Cinema di Venezia, giunta alla sua 78° edizione. L’evento si svolgerà nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia il prossimo venerdì 3 settembre. La pellicola vanta un cast d’eccezione che vede Timothée Chalamet nel ruolo del protagonista Paul Atreides. Al contempo, Dune vanta anche la partecipazione di Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Sharon Duncan Brewster, Stephen McKinley Henderson, Zendaya – la vincitrice più giovane di un Emmy Awards come Miglior Attrice Protagonista in una serie drammatica, grazie a Euphoria – Chang Chen, David Dastmalchian, con Charlotte Rampling, Jason Momoa e Javier Bardem. Insomma, il Lido è pronto ad accogliere la pellicola evento, tra le più attese della stagione.

LEGGI ANCHE: Cesare Cremonini debutta alla regia con un film su Lucio Dalla: “Onorato per questa fiducia”

Exit mobile version