Red Carpet

Raffaella Carrà, i look indimenticabili della regina della televisione italiana

Non solo il caschetto biondo platino: anche il guardaroba di Raffaella Carrà parla da solo

Ad oggi è considerata la regina della televisione italiana. Il suo caschetto biondo ha conquistato il cuore dei fashion addicted ed è entrata nella casa di milioni di italiani con bravura, talento e indiscussa bellezza. Raffaella Carrà oggi, 18 giugno 2021, soffia 78 candeline sulla sua torta di compleanno, portando con sé un bagaglio di esperienza pari a pochi altri.

La regina della televisione italiana ha dato prova della sua versatilità sia come cantante che come ballerina, conduttrice (sia in TV che alla radio), attrice e autrice. Icona musicale e della televisione, Raffaella Carrà ha venduto oltre 60 milioni di dischi. Pensate che il Guardian, nel 2020, l’ha definita sex symbol europeo, un titolo di icona culturale molto prezioso per la Carrà.

Ad oggi, è ancora tra le artiste più amate e seguite dagli italiani. Ha pubblicato 23 album (distribuiti in 37 paesi del mondo) e possiede ben 22 dischi di platino e oro, come ha raccontato a Pippo Baudo a Domenica In. Cosa saremmo noi italiani senza Raffaella Carrà è una domanda che fortunatamente non dovremo mai porci. E, in occasione del suo compleanno, saranno i suoi look più belli a cantarle “tanti auguri”.

Raffaella Carrà

Raffaella Carrà, i look più belli della regina della TV

Tanti anni di carriera alle spalle e tantissimi look meravigliosi che Raffaella Carrà ha avuto il piacere di indossare, sia sul palcoscenico mentre si esibiva, che come conduttrice. Come dimenticare i preziosi body arricchiti di paillettes o ancora alle giacche dalle spalline imbottite, così come i meravigliosi abiti da sera impreziositi da perline luminose che la trasformavano in una stella.


Ha lasciato il segno nel mondo dello spettacolo con una nota fashion contraddistinta dalle iconiche tute, cortissime e coloratissime, realizzate in diversi tessuti (dal lurex al velluto). Raffaella Carrà ha espresso la sua arte anche attraverso il guardaroba. Il suo animo grintoso, la voglia di essere se stessi, la cantante lo manifestava anche attraverso ciò che indossava. Ricordate la bellezza dei suoi completi in pelle nera? O ancora la presenza di lustrini e abiti in stile vedo-non-vedo? E che dire delle sue provocazioni: negli anni ’60, indossò un top e pantaloni aderenti lasciando scoperto l’ombelico. Negli anni ’70 invece indossò una salopette e calcò gli occhi con un perfetto smoky eyes. Tra gli abiti più famosi della sua carriera non possiamo non menzionare il red dress realizzato da Luca Sabatelli, con maniche a sbuffo e gonna volant. E sempre di Sabatelli è l’abito realizzato per Carramba: un meraviglioso abito del 2008 composto da circa 18mila Swarovski.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miguel Peréra (@miguelperera2019)


Icona glamour, la Carrà non ha mai rinunciato ad uno stile inconfondibile. Negli ultimi anni ha dimostrato interesse nei confronti delle giacche tailleur dai colori stravaganti. La cantante ama in particolar modo i completi tailleur, composti sia da pantaloni che da gonne a tubino. Il segreto? Tanto, tantissimo colore!

LEGGI ANCHE: Victoria De Angelis, i look più grintosi della bassista dei Maneskin

Cristina Migliaccio

Sono giornalista pubblicista, non ho problemi con il binge watching e sono cresciuta con pane e libri a colazione. Mi occupo di Style e Lifestyle per VelvetMAG.
Back to top button
Privacy