NewsPrimo pianoStorie e Personaggi

Victoria Secret dice addio agli Angeli: sostituiti da sette donne di successo

La svolta storica per il brand di moda

Arriva dagli Usa una svolta storica: gli Angeli di Victoria Secret verranno sostituiti. Addio a curve perfette, hair look impeccabili e gambe chilometriche: le nuove ambasciatrici del brand sono donne normali e di successo. Sette icone di eccellenza: una cambio di rotta che celebra le capacità, i successi e l’indipendenza in diversi settori. “Dobbiamo smetterla di essere quello che vogliono gli uomini. Quando il mondo si stava evolvendo, noi siamo stati troppo lenti nel rispondere”, ha riferito al New York Times Martin Waters, l’amministratore delegato di Victoria Secret. Una scelta ponderata, che guarda all’empowerment femminile. Probabilmente un tentativo di recuperare il dialogo con chi in effetti acquista e indossa lingerie. Una mossa di marketing che rompe nettamente con il passato; è la donna che sceglie, è la donna che si immedesima, che si sente davvero rappresentata. Non è più l’uomo che acquista e regala per realizzare le proprie fantasie.

Victoria Secret dice addio ai suoi Angeli

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Victoria’s Secret (@victoriassecret)

Sulla pagina Instagram ufficiale del brand è stato pubblicato un collage composto dai volti iconici delle donne che prenderanno il posto degli storici Angeli di Victoria Secret. “Siamo orgogliosi di annunciare un’emozionante nuova partnership, pensata per rimodellare il futuro di Victoria Secret. Queste straordinarie partener, con i loro rispettivi interessi e passioni, collaboreranno con noi per creare collezioni di prodotti rivoluzionari, contenuto coinvolgenti e stimolanti”, si legge nella caption che accompagna il post. E, in effetti, i volti in questione vengono da mondi decisamente diversi tra loro e sfoggiano fisicità altrettanto disparate. Il colosso dell’intimo americano celebra le capacità, le intuizioni, la fatica, i meriti e il successo di: Megan Rapinoe campionessa di calcio e attivista LGBTQ+, Priyanka Chopra Jonas attrice e imprenditrice di origine indiana, Paloma Elsesser famosissima modella curvy, Elieen Gu sciatrice freestyle cinese-americana, Valentina Sampaio modella e attrice transgender, Amanda de Cadenet fotografa e fondatrice di #Girlgaze e Adut Akech modella ed ex rifugiata del Sudan. È dunque tempo di appendere le ali al chiodo e chiudere questo capitolo; Victoria Secret guarda verso il futuro e non ha intenzione di voltarsi indietro.

LEGGI ANCHE: Dior Cruise 2022: la sfilata allo Stadio Panatenaico di Atene

 

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.
Back to top button
Privacy