"
LifestyleLifestyle & Glamour

Aloe vera rinfrescante e idratante: il detergente homemade e naturale

La pelle del viso in estate va curata al meglio: ecco una soluzione efficace

Quando arriva la stagione estiva il rischio di avere a che fare con la secchezza della nostra pelle è sempre piuttosto alto. La combinazione tra sole, caldo e salsedine in effetti può risultare fatale per la cute del nostro viso. Ecco perché è più che necessario saper affrontare con cognizione di causa una tale eventualità. È cosa buona e giusta dunque far tesoro dell’esperienza che abbiamo provato durante il periodo del lockdown, quando ci siamo dilettati nel creare dei prodotti homemade che fossero in grado di migliorare la nostra beauty routine. Ecco perché oggi vogliamo proporvi di creare con le vostre mani un detergente naturale a base di aloe vera.

Quest’ultima presenta spiccate proprietà idratanti e rinfrescanti per la pelle del viso, divenendo dunque l’elemento indispensabile all’interno di un prodotto da utilizzare durante l’arco della stagione estiva. Nel contempo, grazie all’ausilio fornito dall’olio di jojoba, il vostro detergente naturale rappresenterà la soluzione più efficace per rimuovere il trucco dopo una serata di divertimento trascorsa in vacanza.

Come preparare

Per la preparazione di questo detergente naturale avrete bisogno di pochissimi minuti e di un numero esiguo di ingredienti. Recatevi alla vostra erboristeria di fiducia o al negozio di prodotti di bellezza più fornito della vostra zona ed acquistate dell’olio di jojoba. Comprate anche un flacone di gel di aloe vera: non preoccupatevi troppo della sua grandezza, potrete utilizzare questo prodotto per moltissime altre ricette di bellezza homemade. Una volta tornati a casa, mescolate 50ml di olio di jojoba a circa 30 ml di gel di aloe vera all’interno di una ciotola da budino.

Il vostro detergente naturale è ufficialmente pronto. Potrà essere conservato addirittura per un mese, una volta inserito in un flacone di uno struccante terminato e riposto all’interno del frigo. L’applicazione sulla pelle del vostro viso dovrà avvenire utilizzando un batuffolo di ovatta. Provare per credere, durante la stagione estiva non riuscirete più a farne a meno!

 

LEGGI ANCHE: La pentola in grafite giapponese: cinque cotture ed un prezzo folle

Back to top button
Privacy