"
News

Consob: Maria Chiara Mosca è la commissaria designata

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avviato la procedura di nomina

Questo pomeriggio, 24 giugno, il Presidente del Consiglio Mario Draghi, ha sottoposto e inoltrato alle competenti Commissioni Parlamentari l’avvio della procedura di nomina di Maria Chiara Mosca come nuova commissaria Consob. Mosca è esperta di Diritto Finanziario e Diritto Commerciale, nonché docente associato alla Bocconi di Milano. Da 2013 al 2015 ha ricoperto un ruolo di rilievo nel Consultative Working Group di supporto ai lavori del Corporate Finance Standing Committee dell’Esma (European Securities and Markets Authority).

Il profilo di Maria Chiara Mosca, la nuova commissaria Consob

Mosca si è laureata alla Bocconi in Economia. Successivamente ha conseguito un dottorato in Diritto Commerciale Interno ed Internazionale e il Master of Science in Law and Accounting alla London School of Economics. Terminati gli studi, i suoi interessi le hanno permesso di virare verso la disciplina delle offerte pubbliche di acquisto e di diritto dei mercati finanziari. Per la monografia Opa obbligatoria e azione di concerto ha ricevuto il Bocconi Legal Studies Award. È anche un membro del Collegio dei docenti del PhD in Legal Studies dell’Università Bocconi. È autrice di numerosi articoli e contributi in materia di diritto societario e dei mercati finanziari, tra i quali: Collocamento e offerta al pubblico. Riflessioni su una relazione non strettamente necessaria (Rivista delle società 2016); La maggiorazione del voto, il presupposto dell’obbligo di offerta pubblica di acquisto e le altre novità in materia di soglie opa (Le nuove leggi civile commentate 2015); Acquisti di concerto, partecipazioni incrociate e responsabilità per inadempimento dell’obbligo di opa (note a margine del caso Sai-Fondiaria) (Rivista delle società 2007); Liber Amicorum Gian Franco Campobasso, (Utet 2006); commenti in materia di Trasformazione (in Trasformazione, fusione, scissione. Commentario alla riforma delle società, diretto da P. Marchetti, L.A. Bianchi, F. Ghezzi, M. Notari, Giuffré 2006, 3-28) e in materia di offerte pubbliche di acquisto (in La disciplina delle società quotate a cura di P. Marchetti e L.A. Bianchi, Giuffré 1999).

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.

Back to top button
Privacy