"
Sport

Europei, Italia – Austria: gli Azzurri non si inginocchieranno

Leonardo Bonucci spiegherà le ragioni durante la conferenza stampa

Domani, 26 giugno, si giocherà la gara degli ottavi di finale di Euro 2020 tra Italia e Austria e la notizia è che i calciatori non compiranno il gesto di solidarietà al movimento Black Lives Matter; dunque, non si inginocchieranno. Le motivazioni della mancata adesione verranno spiegate questa sera, durante la conferenza stampa delle 20.15, dal tecnico Roberto Mancini e dal capitano Leonardo Bonucci.

A seguito della gara tra Italia e Galles, la Figc aveva assunto una posizione chiara: “Vogliamo lasciare i ragazzi liberi di seguire le loro sensibilità”. Nessuna imposizione; né in un senso, né nell’altro. Resta quindi l’interrogativo su cosa abbia spinto gli Azzurri a dichiarare la volontà di non inginocchiarsi. In attesa di un chiarimento, si fa largo tra i tifosi l’ipotesi che se Italia e Belgio dovessero passare il turno e incontrarsi ai quarti, la questione potrebbe diventare spinosa: i ragazzi di Martinez hanno sempre aderito al movimento, guidati dal Romelu Lukaku.

Euro 2020, Italia – Austria: probabili formazioni

Sul piano del gioco, buone notizie per la Nazionale: Giorgio Chiellini si è allenato con i compagni, dunque potrebbe partire dalla panchina per la gara di Wembley. In allenamento Mancini sembra anche aver provato diverse formule con Verratti protagonista; resta però il dubbio sulla partenza dal 1′. Se così fosse e non avesse ancora i 90′ nelle gambe, toccherebbe a Locatelli subentrargli. Ad ogni modo, in attesa della conferenza stampa con annesse smentite e conferme, si ipotizza un 4-3-3 con Gigi Donnarumma tra i pali; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi e Spinazzola a guardia dell’aria di rigore; Barella, Jorginho, Verratti a centrocampo; Berardi, Immobile e Insigne in attacco. Come di consueto, la gara verrà trasmessa, a partire dalle ore 21.00, in chiaro su Rai Uno, mentre gli abbonati Sky potranno seguirla sul canale Sky Sport Uno.

 

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.

Back to top button
Privacy