"
Showbiz

Loredana Bertè e Bjorn Borg: una tennis love story

La relazione d'amore travagliata tra il campione di tennis e la Bertè

Anni Ottanta e anni Novanta: decenni che ci hanno regalato indimenticabili pagine di cronaca rosa, come la storia d’amore tormentata tra Bjorn Borg e Loredana Bertè. Il loro matrimonio, poi terminato, è la storia di una relazione che ha appassionato i lettori, tra riavvicinamenti, dipendenze e delusioni.

La storia d’amore tra Borg e Loredana Berté: tra coincidenze e casualità

Si potrebbe dire che galeotto dell’incontro tra Loredana Bertè e Bjorn Borg è proprio il tennis. Il loro primo incontro, infatti, avviene proprio ad un torneo di tennis a Parigi. La cantante si trova lì come accompagnatrice del fidanzato di allora, il tennista italiano Adriano Panatta. E il destino vuole che durante il torneo Panatta e Borg si sfidino tra loro e al termine dell’incontro, proprio il tennista italiano proponga al rivale di conoscere la propria fidanzata. Il loro primo incontro, avvenuto nel 1973, è anche l’unico in 10 anni. Solo nel 1983 i due si rincontrano a New York, dove si trovano entrambi per questioni lavorative. La Bertè è già una stella della musica, Borg all’apice dei suoi successi.

Il matrimonio travagliato e la separazione

La storia d’amore tra Loredana Bertè e Bjorn Borg, cominciata sotto il segno della leggerezza, diventa poco alla volta una cosa seria che culmina nel 1988, quando i due decidono di rendere tutto pubblico. Lei si trasferisce con lui in Svezia e i due si sposano l’anno dopo con una cerimonia da favola. Cosa poteva andare storto? Lei in quegli anni è la stella della musica italiana, lui il campione di tennis più amato al mondo: la cronaca rosa li descrive come la coppia perfetta, i fan li adorano. Ma in verità non sonno anni sereni per la coppia. Borg segue la Bertè nei suoi tour, mentre nella vita privata combatte i suoi mostri tra la dipendenza da cocaina e un tentativo di suicidio. Gli anni a seguire sono per Loredana Bertè come un giro tra le montagne russe e la sua vita alterna grandi successi a insopportabili momenti in cui prova a difendere la sua relazione in ogni modo. Alla fine, nonostante tutto, è lei a chiedere il divorzio nel 1993. La separazione è durissima e la cantante ne esce distrutta, per nulla pronta ad affrontare il periodo durissimo che l’attende di lì a poco con la morte della sorella Mia Martini. Ma probabilmente, come ha scritto proprio la Bertè nella sua autobiografia, “doveva andare poi così”.

LEGGI ANCHE: Tennis, Il sogno di Sonego ad Eastbourne si infrange al tie-break del terzo set

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy