Esclusiva Velvet

Da Noemi a Fiorella Mannoia a Mario Biondi: al via il Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 [ESCLUSIVA]

La prestigiosa rassegna artistica che si svolge a Tagliacozzo dal 29 luglio al 24 agosto 2021

Noemi, Fiorella Mannoia, Francesco De Gregori, Fabio Concato, Giovanni Allevi, Mario Biondi, Tosca, Vinicio Capossela, Giorgio Panariello, Giuliana De Sio, Debora Caprioglio, Simone Cristicchi, sono solo alcuni nomi del parterre de rois che animerà la città di Tagliacozzo dal 29 luglio al 24 agosto 2021. Prende il via infatti la 37esima edizione del Festival Internazionale di Mezza Estate 2021, la rassegna musicale più importante d’Abruzzo, tra le prime in Italia.

Il suggestivo borgo abruzzese sarà anche quest’anno teatro di una stagione estiva straordinaria con oltre 64 appuntamenti in soli 34 giorni suddivisi tra musica, teatro, letteratura e arte con ospiti di straordinario livello artistico. Proprio oggi, 1 luglio 2021, si è svolta la presentazione della manifestazione al Senato nella sala Martiri di Nassiriya. Presenti il Direttore Artistico della kermesse, Jacopo Sipari di Pescasseroli, il Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senatore Nazario Pagano, l’onorevole Stefania Pezzopane, il Sindaco e dell’assessore alla Cultura di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio e Chiara Nanni.

Da sinistra: Jacopo Sipari, Ettore Pellegrino, Chiara Nanni, Nazario Pagano, Debora Caprioglio, Vincenzo Giovagnorio

Il Festival Internazionale di Mezza Estate 2021: l’evento della rinascita si apre con “La Divina Commedia” di Monsignor Marco Frisina

E’ un’occasione di gioia, di poter riprendere il cammino di normalità, l’auspicio di rilanciare l’Abruzzo, quello che il Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 ci offre. Un evento prestigioso e significativo dove la cultura e, in particolar modo i concerti musicali, possono finalmente riconquistare i loro spazi e il loro pubblico”, afferma il Senatore Nazario Pagano. Il Festival negli ultimi anni, grazie alla guida di Sipari, ha raggiunto un carattere internazionale pur svolgendosi nel piccolo centro di Tagliacozzo. Una rassegna che rappresenta un vanto l’Abruzzo”, dichiara l’Onorevole Stefania Pezzopane.

La manifestazione, che si candida ad essere uno dei Festival di musica sinfonica, lirica e teatrale più interessanti del panorama nazionale, si aprirà il 29 luglio 2021 con il Musical sulla Divina Commedia. L’opera è scritta e diretta dal Maestro Franco Frisina con l‘Orchestra Scarlatti Young e si terrà nella suggestiva Piazza dell’Obelisco trasformata nell’inferno dantesco. L’omaggio a Dante proseguirà con il concerto inaugurale della Sinfonica Abruzzese dal titolo Dante at the Opera (30 luglio), la Bestiale Commedia di Vinicio Capossela (31 luglio) e la dedica di Michele Mirabella con il suo Ma misi me per l’alto mare aperto (1 agosto).

Il commento in esclusiva per VelvetMag del Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli:

L’aggettivo che meglio si addice a questa edizione del Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 è luminoso. E’ un festival, infatti, che vuole portare speranza e luce dopo la pandemia e che vuole far affermare la città di Tagliacozzo nel panorama internazionale. Abbiamo tantissimi nomi in calendario: da Fiorella Mannoia, a Noemi, a Francesco De Gregori. L’Orchestra Sinfonica Abruzzese è sempre presente come orchestra residente della manifestazione. E’ un evento che assomiglia un pò a tutti noi e cioè ha la forte voglia di ripartire, ha un profondo spirito di rinascita.”

Ed ancora: “Tornare nella mia regione, l’Abruzzo, dopo aver diretto le orchestre sinfoniche di tutto il mondo è un pò come rientrare in una casa di montagna che apri solamente a Natale e soprattutto nei momenti che ritieni belli per te e dove vai quando hai bisogno di confrontarti con te stesso. E’ anche una doppia responsabilità quella che porto nel mio cuore, perché quando dirigi dove sei nato cerchi di fare le cose meglio di come le faresti all’estero. Ciò indubbiamente si percepisce nelle emozioni che provo.”

Il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli con look Carlo Pignatelli

Il commento in esclusiva per VelvetMag del Maestro Ettore Pellegrino, Direttore Artistico dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese, presente al Festival Internazionale di Mezza Estate 2021:

Partecipare al 37esimo Festival di Mezza Estate 2021 è veramente una grande gioia. L’intera Istituzione Sinfonica Abruzzese ringrazia l’amministrazione comunale di Tagliacozzo ed il Maestro Jacopo Sipari per averci invitato nuovamente come orchestra residente del festival. E’ un’estate molto calda, sia dal punto di vista climatico, che artistico. Essendosi attenuata l’emergenza Covid-19 abbiamo ripreso a lavorare a tempo pieno. Nei mesi estivi copriremo quattro regioni, con una media di un concerto ogni due giorni. Saremo presenti da Potenza fino a San Benedetto del Tronto.”

In occasione della conferenza del Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 abbiamo incontrato anche Debora Caprioglio, che in esclusiva a VelvetMag ha affermato:

Sono molto felice di partecipare al festival che per me rappresenta una ripartenza. Noi artisti siamo rimasti “fermi ai box” per quasi due anni e quindi queste manifestazioni sono veramente un atto di coraggio. Credo di esprimere in questo momento il sentimento di tutti i miei colleghi che non vedono l’ora di ripartire perché la pandemia è stata un duro colpo per tutti. Sono felice di portare a Tagliacozzo il 2 agosto il mio spettacolo Callas D’Incanto, la storia di Bruna, la governante di Maria Callas. La donna racconta la vita di questa icona della musica attraverso i suoi occhi. Bruna ha vissuto con la Callas quasi tutta la vita, ha assaporato le gioie e i dolori di questa artista straordinaria.

Ed ancora: “Essendo la sua tata fedelissima l’ha amata più di ogni cosa al mondo. Attraverso il personaggio di Bruna rivivremo questo mito della lirica. Il cartellone del Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 è bellissimo. E’ un onore per me essere all’interno di una rassegna così varia. Il 2 agosto ci sarà un doppio spettacolo: alle 18,30 e alle 21,30. Questi mesi sono stati molto duri, mentre la prima ondata di pandemia sembrava si sarebbe risolta nel giro di poco tempo ora, nonostante un cauto ottimismo, speriamo di non rivivere questo incubo. Trascorrerò l’estate lavorando, oltre alla Callas porterò in tournée “La Locandiera” di Carlo Goldoni, uno spettacolo con Franco Oppini e un altro con Pino Quartullo.”

Il Festival di Mezza Estate 2021 celebra Dante che ha reso immortale Tagliacozzo citandola nel XXVII canto dell’Inferno

“L’Italia, il Mondo, in questo 2021, celebrano il Sommo poeta, a 700 anni dalla morte. Anche Tagliacozzo non poteva esimersi dal rendere onore a Dante Alighieri con la manifestazione culturale più importante della Municipalità che è il Festival Internazionale di Mezza Estate Estate 2021″– afferma Vincenzo Giovagnorio“Unica città d’Abruzzo ad essere citata nel Poema, Tagliacozzo offre anche quest’anno, non senza le risapute difficoltà dovute alla pandemia, un programma di eventi di tutto rispetto e di grande respiro intellettuale”.

“Un’edizione ricca di contenuti, di grandi personaggi che per la prima volta onorano della loro presenza la nostra rassegna, ma anche di graditi ritorni, segno che Tagliacozzo fidelizza gli artisti” – chiosa l’Assessore Chiara Nanni – “Abbiamo fatto uno scrupoloso lavoro anche per questa 37esima edizione che mi porta ad annunciare un festival diverso, insolito, ma sempre di grande interesse e di qualità assoluta. In questi mesi abbiamo avuto modo di confrontarci, di ripercorrere a ritroso il cammino fatto. Guardo alla nostra prima edizione e poi via via alle successive che abbiamo realizzato. Ho visto il Festival crescere, maturare e cambiare, adattandosi alle esigenze del pubblico, inchinandosi agli applausi che hanno scaldato gli animi e donato l’entusiasmo per fare sempre meglio e sempre di più. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che avevamo fissato”.

Membro ufficiale di ITALIAFESTIVAL, il Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 è stato inserito nel prestigioso calendario nazionale “Estate all’Italiana Festival”

In collaborazione con il Ministero degli Esteri, la rassegna nazionale prevede la trasmissione streaming di alcuni spettacoli provenienti dai maggiori Festival d’Italia. La kermesse ha una particolare attenzione ai giovani con i concerti dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “Luisa d’Annunzio” di Pescara, la giovane orchestra da camera Progetto Syntagma e l’ Orchestra Scarlatti Young, tutte per la prima volta a Tagliacozzo. Ampio spazio alle stelle della musica leggera italiana con Vinicio Capossela (31 Luglio), il Trio Mario Biondi, Fabrizio Bosso e Pino Jodice (8 Agosto). C’è grande attesa per il concerto di Noemi con Metamorfosi Tour (11 Agosto), Fabio Concato & Paolo di Sabatino Trio (12 Agosto), Tosca con Morabeza (14 Agosto), Fiorella Mannoia con Padroni di Niente Tour (21 Agosto), Francesco de Gregori e Band Live con Greatest Hits (23 Agosto)

Il 15 Agosto ci sarà il concerto di Donata d’Annunzio Lombardi, Premio Puccini 2019, con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Pescara diretta da Jacopo Sipari di Pescasseroli

Per l’occasione vivremo l’omaggio alle “Donne di Puccini”, con la straordinaria partecipazione del tenore di fama mondiale Misha Sheshaberidze. Arricchiscono la rassegna del Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 Piano Solo di Giovanni Allevi (7 Agosto) e le Lettere dal Manicomio di Simone Cristicchi (19 Agosto). Non mancherà lo show di Giorgio Panariello (22 Agosto) e di Giuliana de Sio con Favolosa (10 Agosto). Il Jazz incontra la classica con il Maestro Ettore Pellegrino con il suo doppio concerto dedicato a Bach in Jazz (6 Agosto) per un concerto straordinario orchestrato da Roberto Molinelli, che dirigerà il 13 Agosto il grande omaggio ai Queen.

Il Festival Internazionale di Mezza Estate 2021 arricchisce anche la fortunata rubrica intitolata “Tagliacozzo Notturna” di Alessandro Zerella

La rassegna dedicata a spettacoli musicali alle 23.30 in luoghi rappresentativi di Tagliacozzo. Tra questi lo spettacolo Notturno d’Amore (2 Agosto), il Concerto a lume di Candela del pianista italiano Davide Dellisanti (5 Agosto) e l’atteso Concerto delle stelle (9 Agosto) con Luca Bricchi ed Emanuele Gentile. Un programma unico ulteriormente arricchito da mostre, presentazioni di libri e numerosi appuntamenti. Ma anche uno sguardo alla sostenibilità grazie alla partnership con Sterpetti che fornirà le autovetture elettriche per gli ospiti della kermesse.

LEGGI ANCHE: Escher, a Palazzo Ducale a Genova la più grande mostra dedicata al genio olandese 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy