Basket, l’Italia di coach Sacchetti torna alle Olimpiadi

Da Atene 2004 che i nostri “giganti” non strappavano il pass per i Giochi

L’Italbasket torna tra i giganti, batte la Serbia a Belgrado, e si qualifica con l’ultima chance possibile nel torneo Pre Olimpico ai Giochi in Giappone al via il prossimo 24 luglio. Con questa salgono a 12 le partecipazioni italiane, a 17 anni dall’ultima ad Atene 2004, in cui arrivò la seconda storica medaglia d’argento di sempre.

Basket, l’Italia di coach Sacchetti torna alle Olimpiadi

Dal primo all’ultimo minuto gli azzurri hanno dominato i serbi nella bolgia della Alexsandar Nikolic Hall di Belgrado, quasi sempre in vantaggio per chiudere l’incontro 102-95. Agli ordini di Igor Kokoskov non sono bastati per fermare i nostri né Danilo Andjusic, né  il gigante Boban Marjanovic con i suoi 224 centimetri. Migliori realizzatori dell’Italbasket Nico Mannion (24 punti) e Achille Polonara (22, 12 rimbalzi). Ma agli ordini di coach Meo Sacchetti – che da giocatore vinse il primo argento olimpico azzurro a Mosca 1980 – spiccano anche Fontecchio, Pajola e capitan Melli, in una squadra che lui stesso ha descritto come quella che “non ha paura di nulla” e che potrebbe recuperare anche Danilo Gallinari.

La gioia del basket correi sui social

Social invasi dai post commossi e dagli occhi lucidi per una qualificazione che i tifosi e il movimento della palla a spicchi attendeva da troppi anni, come spiega il presidente della federazione Gianni Petrucci: “La pallacanestro italiana meritava una gioia così grande, finalmente ce l’abbiamo fatta. Sembrava quasi che non potevamo avere questa grande soddisfazione“.
Post speciali di congratulazioni piovono da Londra: sceglie Twitter e il messaggio che recita “Grandissimo gioco, grandissima Italia“, con foto degli azzurri festanti sul parquet di Belgrado, Roberto Mancini.
Dalla bolla di Wimbledon il nostro numero 1 Matteo Berrettini sceglie una stories sul suo profilo con i Cinque Cerchi e la fiamma olimpica.

La delegazione italiana in partenza per il Giappone si allarga segnando uno storico record di partecipazione all’edizione: 384 azzurri, come aggiorna immediatamente nel tweet di congratulazioni il presidente del CONI Giovanni Malagò. 384 atleti vestiranno i colori azzurri coronando il loro sogno olimpico: 198 uomini, 186 donne, in 36 discipline differenti, di cui 6 a squadre. FORZA AZZURRI!

 

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.