"
Red Carpet

I look più glamour ammirati finora sul red carpet del Festival di Cannes

Un tuffo nel passato, prima del lancio della nuova edizione, ammirando artisti e stilisti in azione

Il Festival di Cannes torna a splendere di luce propria. L’edizione 2020 è slittata causa Covid, ma quella 2021 è in partenza il 6 luglio ed è pronta a regalare grandi gioie cinematografiche e chicche fashion sul red carpet. Da quando la kermesse cinematografica è stata istituita, ha permesso a tantissime celebrità di sfoggiare abiti all’ultimo grido, alcuni più contestati di altri, che hanno lasciato il segno e ancora oggi sono tra i più ricordati.

Tra gli abiti – e i volti più amati – al Festival di Cannes non possiamo non ricordare Lady Diana con il suo abito azzurro cielo in chiffon, realizzato dalla sua stylist di fiducia Catherine Walker. La principessa di Galles lo indossò sul tappeto rosso del 1987. Elegante con un look black&white, Elle Fanning è arrivata all’edizione 2019 con una gonna plissettata nera di tulle abbinata ad una camicia vaporosa bianca in stile vedo-non-vedo. E che dire di Madonna, che propose l’iconico top con i coni di Jean-Paul Gaultier anche al Festival del 1991?

Festival di Cannes, i look più glamour visti finora: da Sophia Loren a Julia Roberts

Festival Cannes

Eterea Blake Lively alla kermesse del 2016: l’attrice di Gossip Girl per l’occasione ha indossato un abito monospalla color carta da zucchero di maison Versace, ricoperto di punti luminosi e aderente al punto giusto (tanto da mostrare le curve della gravidanza). A renderlo uno degli abiti più glamour di Cannes è lo strascico azzurro. Bella Hadid, top model gettonatissima, ha calcato più volte il red carpet di Cannes: tra i look più belli ricordiamo l’abito total red di Alexander Vauthier indossato nel 2016. E sempre di rosso vestita Julianne Moore, che nel 2018 ha optato per un long dress abbinato ad una mantella rivestita di piume di Givenchy.

Nel 2015, Charlize Theron ha puntato ad uno stile ‘semplice ma non troppo’ con un abito giallo pastello di Dior senza spalline e con un lungo strascico. Principesco l’abito indossato nel 2017 da Aishwarya Rai Bachchan, azzurro dai ricami floreali argentati e con uno scollo a cuore che porta la firma di Michael Cinco. Deepika Padukone, nel 2018, ha optato per un vaporoso abito porpora dalla lunga gonna in tulle firmato Ashi Studio, mentre Julia Roberts nel 2013 ha scelto un semplice long dress nero dallo scollo a cuore firmato Armani. E, dulcis in fundo, Sophia Loren nel 1961 indossò un abito bianco dai ricami floreali in pizzo abbinato ad un luminoso collier di diamanti.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy