"
Coronavirus

Covid, la variante Delta spaventa: picco di contagi in Europa e Sydney in lockdown

Salgono i contagi in Francia con prevalenza di variante Delta, dati allarmanti nel Regno Unito

Crescono i contagi da coronavirus in tutta Europa. Olivier Véran, ministro della Salute francese, nella giornata di ieri ha reso noto che i contagi sono in crescita; la variante Delta è presente circa nel 50% dei casi registrati. Inoltre ha ricordato che la nuova variante: “è apparsa qualche settimana fa nel nostro Paese ed è 60 volte più contagiosa rispetto agli altri ceppi virali circolati sinora. Ogni settimana ci sono circa 50% di contagi in più rispetto a quella precedente“. Infine ha ritenuto opportuno sottolineare che si tratta di un fenomeno già verificatosi: “Accade un fenomeno abbastanza simile a ciò che vedemmo l’estate scorsa il virus colpisce essenzialmente i giovani, che sviluppano forme poco gravi ma che si contagiano“.

Variante Delta, crescono i contagi anche nel Regno Unito

Un dato ormai certo riguarda l’efficacia dei vaccini contro le forme più gravi. Tuttavia, il ritorno alla vita, agli eventi e alla socialità ha comportato un abbassamento della guardia da parte di vaccinati e non; di conseguenza i contagi continuano a crescere. Spaventa soprattutto la situazione del Regno Unito. La nuova impennata di contagi Covid riguarda per il 99% la variante Delta, questo stando ai dati diramati dal servizio nazionale attraverso il Phe (Public Health England).

Cattive notizie anche dall’Australia: Sydney è tornata in lockdown. I residenti non possono uscire dalla propria abitazione a meno che non sia strettamente necessario. Gladys Berejiklian, premier del Nuovo Galles del Sud, ha fatto sapere che la variante Delta è totalmente fuori controllo e che senza il lockdown diventa complessa l’attività di tracciamento dei contagi. Sydney è ora alla sua terza settimana di forti restrizioni, ma nelle ultime ore le misure adottate dal governo sono più stringenti: solo una persona per famiglia può uscire per andare a fare la spesa, ai funerali non possono essere presenti più di 10 persone e non ci si può spostare per oltre 10 chilometri dalla propria abitazione.

 

Viviana Gaudino

Nata e cresciuta a Napoli, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne alla Federico II, si è trasferita a Roma dove ha studiato Editoria e Scrittura alla Sapienza e terminato il percorso con lode. La grande passione per i libri e la letteratura l'hanno spinta a portare avanti il progetto di entrare nel mondo dell’editoria e della comunicazione: ha infatti partecipato al master "Il lavoro editoriale", promosso dalla Scuola del libro di Roma, e a numerosi workshop improntati sulla stesura e la correzione di testi. Dopo svariate esperienze come Redattrice (Edipress - agenzia di stampa del Corriere dello Sport - TuttoSport - Italo - Auto.it - Classified - Il Tempo -, LaCooltura, Snap Italy, NapoliSport), Editor, supporto Ufficio Stampa e Social Media Manager, è approdata nella redazione interna Velvet Mag.

Back to top button
Privacy