"
Showbiz

Sex and The City, la prima foto del revival celebra i capelli grigi e il fascino dell’età

"And Just Like That..." ci libera (finalmente) dall'ossessione per la giovinezza attraverso una lezione di stile alla Carrie Bradshaw

Carrie Bradshaw non è soltanto la protagonista e voce narrante di Sex and The City. È un modo di essere, di rapportarsi alla vita e alla contemporaneità, senza rinunciare alla giusta dose di glamour. È un approccio che prescinde dal trascorrere del tempo. E dal 2004, anno in cui sul piccolo schermo è approdata l’ultima stagione di Sex and The City, ne è passato di tempo. Per questo And Just Like That… non potrà essere come la storica serie: Carrie, Miranda, Charlotte – e, in fondo, anche Samantha, pur non essendo presente – sono evolute, in tutto e per tutto. Hanno una consapevolezza di sé diversa. E mostrano una bellezza “baciata dagli anni“. Sui profili social dell’atteso revival targato HBO Max, le protagoniste hanno condiviso la loro rinnovata self-confidence nella prima foto ufficiale dello show. E non potrebbero essere più favolose!

Il silver è il nuovo colore di tendenza e le protagoniste di Sex and The City lo portano egregiamente

Lo scorrere del tempo non significa sfiorire. Semmai vuol dire arricchirsi, aprirsi, se possibile, ancora di più alla vita e a tutto ciò che una maggiore consapevolezza di sé comporta. E Carrie, Charlotte e Miranda hanno condiviso la loro bellezza, scandita dagli anni e arricchita da qualche segno, più o meno visibile, come qualche filo d’argento. Ed è magari anche di questo che tratterà l’atteso revival di Sex and The City, sulle rispettive posizioni in merito all’estetica contemporanea. And Just Like That… potrebbe essere dunque un’ottima occasione per estendere la tematica a concetti inclusivi quali l’hair e body positivity in generale così come il – poco – dibattuto ageismo. Il tutto filtrato attraverso la storica ironia a cui le eterne ragazze della Grande Mela ci hanno da sempre abituati.

Insomma, silver is the new black senza dubbio. Il grigio ha fatto capolino anche tra le chiome delle star, dopo essere stato troppo spesso demonizzato. Lo hanno dimostrato, di recente, anche Jodie Foster e Andy McDowell sulla Croisette nelle prime giornate del Festival di Cannes 2021. Tutte le interpreti, le star e le personalità del grande e piccolo schermo hanno fatto fronte comune sotto un’unica voce: invecchiare non è un reato. Anzi, è un privilegio e mostrarlo non dovrebbe essere un tabù.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SJP (@sarahjessicaparker)

LEGGI ANCHE: Kate Middleton torna a Wimbledon per le finali: come è finito l’autoisolamento?

Lorenzo Cosimi

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva e alla gestione dei social del nostro magazine.
Back to top button
Privacy