Da Grey’s Anatomy a Marlon Brando: l’ex Alex Karev nel cast di “The Offer”

La serie racconterà il dietro le quinte di uno tra i maggiori capolavori della storia del cinema, "Il Padrino"

Gli farò un’offerta che non potrà rifiutare.” – così Don Vito Corleone, interpretato da Marlon Brando, si accingeva a segnare un solco nella storia del cinema, grazie al primo capitolo de Il Padrino, pronunciando una delle battute più rinomate e citate di sempre. Quella stessa offerta, ora, sarà il titolo di una miniserie che racconterà il dietro le quinte della pellicola cult del 1972, diretta da Francis Ford Coppola. Annunciato da alcuni mesi, The Offer continua ad avere i riflettori puntati su di sé, soprattutto per il cast in via di definizione. Dopo i numerosi nomi già confermati, infatti, la produzione ha reclutato un altro volto apprezzato del piccolo schermo: Justin Chambers, noto come Alex Karev in Grey’s Anatomy.

The Offer celebra Il Padrino grazie all’ex dottore di Grey’s Anatomy

Ambiziosa, imponente, The Offer è sicuramente una delle serie più attese per i prossimi mesi. Lo show, targato Paramount+, sarà incentrato su Al Ruddy, produttore della storica pellicola del 1972 con Marlon Brando nei panni di Don Vito Corleone. E proprio a ricoprire i panni del celebre interprete, due volte Premio Oscar, sarà Justin Chambers, ultima aggiunta al cast che, già sulla carta, sembra fare scintille. A ricoprire il ruolo del protagonista, il produttore Ruddy, sarà Miles Teller (Divergent, Whiplash), Dan Fogler sarà invece Francis Ford Coppola. A completare il cast, tutt’ora confermato, spuntano anche i nomi di Matthew Goode e Giovanni Ribisi, rispettivamente nei panni di Robert Evans e Joe Colombo.

In merito alla trama, non è ancora chiaro come The Offer svilupperà la tematica. Pare tuttavia che la serie sarà composta da dieci episodi, della durata approssimativa di 50/60 minuti. Non è ancora stata fornita una data d’uscita, ma pare che il progetto sia già in lavorazione. In effetti, dopo lo scandalo che ha travolto Armie Hammer – scelto inizialmente per il ruolo principale – la serie è stata posticipata. L’interprete di Chiamami col tuo nome ha difatti abbandonato il progetto, venendo poi sostituto da Miles Teller. Insomma, pare che gli spettatori debbano rassegnarsi ad aspettare ancora. The Offer sarà visibile prossimamente sulla piattaforma di streaming video Paramount+.

LEGGI ANCHE: Crazy for Football, Sergio Castellitto è uno psichiatra, il calcio la terapia