"
Cinema

Cannes 2021, Josh O’Connor di “The Crown” ruba la scena in rosa pastello

Il principe Carlo dell'acclamata serie Netflix ha conquistato la Croisette, in attesa delle nomination agli Emmy Awards

Vincitore di un Golden Globe nel corso della 78° edizione e di un BAFTA grazie all’interpretazione del Principe Carlo in The Crown, Josh O’Connor è tra i protagonisti del Festival di Cannes 2021. L’interprete inglese è nel cast di Mothering Sunday, diretto da Eva Husson presentato in occasione della kermesse. Nei giorni scorsi, grazie al suo aplomb dal sapore squisitamente british e alle tinte pastello che ha scelto di indossare, l’attore si è guadagnato e l’attenzione del pubblico. Ora sembrerebbe pronto a bissare, in attesa delle nomination dei 73° Emmy Awards. Tra poche ora, infatti, saranno annunciate le candidature dei premi chiamati a riconoscere, con cadenza annuale, il meglio del piccolo schermo. E Josh O’Connor potrebbe essere uno dei nomi in lizza, grazie al “suo” Principe Carlo.

Cannes 2021, dopo The Crown Josh O’Connor conquista la Croisette, in attesa degli Emmy Awards

Tra le stelle che hanno attraversato l’esclusivo red carpet di Cannes 2021, Josh O’Connor è uno dei nomi più in vista. Tra i protagonisti della terza e quarta stagione dell’acclamata serie The Crown, il ‘Principe Carlo’ del piccolo schermo è nel cast della pellicola in concorso Mothering Sunday. Il lungometraggio, che lo vede ricongiungersi con Olivia Colman, interprete della Regina Elisabetta e, dunque, “madre” nello show targato Netflix, riporta il tempo indietro di alcuni anni. Ambientato negli Anni Venti del secolo scorso, infatti, parla di tre famiglie dell’alta società britannica, accomunate dalla perdita in guerra dei loro ragazzi. Tratta dall’omonimo romanzo di Graham Swift, la pellicola si inserisce in quel filone che, ormai, ha riportato in auge i tanto amati sceneggiati in costume. Dopo il successo di Bridgerton, infatti, e l’annuncio del sequel di Downton Abbey, il vintage riconferma il suo status di evergreen.

Presentato nella nuova sezione dell’evento, Cannes Premiere, il film è tra le novità più attese del Festival. In occasione del red carpet dedicato al progetto, Josh O’Connor ha rubato la scena grazie al suo completo rosa pastello firmato Loewe. Vista la stagione estiva, l’interprete britannico ha deciso di abbandonare il nero scegliendo di indossare un colore tenue, fresco, che è un po’ il leitmotiv della kermesse. La voglia di leggerezza, dopo mesi drammatici e di incertezza, è il motivo conduttore del Festival di Cannes: e il rosa pastello di O’Connor è tra gli esempi che, maggiormente, saltano all’occhio. In attesa che escano le nomination dei 73° Emmy Awards, annunciate oggi 13 luglio, l’interprete britannico si gode dunque il successo ottenuto sulla Croisette.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Just Jared (@justjared)

LEGGI ANCHE: Cannes 2021, Nanni Moretti da standing ovation con “Tre Piani”

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy