"
Lifestyle & Glamour

Il rossetto scuro ha conquistato le dive al Festival di Cannes

Sul red carpet, dalle sfumature più scure di rosso al viola, il make-up diventa più dark

Le star di Cannes hanno un debole per il rossetto scuro e lo hanno dimostrato sul red carpet. La kermesse cinematografica in Costa Azzurra ha dato la possibilità a tantissime attrici e modelle di sfilare sul tappeto rosso, lanciando una nuova tendenza per il make-up dell’estate 2021. Rossetti rosso scuro, bordeaux, tendenti al viola, al marrone e al nero: tutte nuance scure che hanno preso le distanze dal make-up cliché dell’estate portando un pizzico di dark alla Croisette.

In genere, queste sfumature di colori più gotici sono associate all’inverno, stagione ideale per giocare con colori più scuri. Ma la bellezza della moda è che non esistono regole ben precise e chiunque può ribaltare una tendenza.

Rossetto scuro al Festival di Cannes: addio cliché del make-up

La modella Anja Rubik, ad esempio, dal rossetto color nude è passata ad un color prugna perfetto per risaltare l’abito total black rivestito di frange di Yves Saint Laurent. Anche l’attrice Maggie Gyllenhaal, dopo il primo red carpet dalle nuance chiare (abito bianco e rossetto delicato), ha optato per un rosso borgogna, perfetto per risaltare il bianco della camicia e il nero della gonna vaporosa. L’attrice Marina Ruy Barbosa ha colpito non soltanto per l’abito Valentino in chiffon, ma anche per il rossetto color carminio, in perfetto contrasto con gli orecchini Chopard verde smeraldo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anja Rubik (@anja_rubik)


Scelte che possono apparire audaci, ma che in realtà sono molto naturali se sappiamo come abbinare i colori. In primis, per scegliere la nuance perfetta bisogna tenere conto del proprio incarnato. In genere, i rossetti dalle sfumature più dark si sposano armoniosamente con l’incarnato più chiaro, ma non stonano neppure con carnagioni più scure. Ad esempio, colori come vinaccia, bodreaux e borgogna sono in genere corposi ma poco intensi per questo possono essere utilizzati in modo più versatile. Per quanto riguarda le altre sfumature, come il rossetto viola, in genere questa nuance si sposa bene con carnagione e occhi chiari.

LEGGI ANCHE: L’acconciatura da sposa dell’estate è quella boho di Emma Bunton

Cristina Migliaccio

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista. Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell’intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.
Back to top button
Privacy