Tendenze Moda

Peter Lindbergh protagonista della prima Tribute Collection di Zara

Il brand spagnolo ha voluto ricordare il lavoro del celebre fotografo

Nel mondo della fotografia, il nome di Peter Lindbergh era molto conosciuto e ben visto. Ed è alla sua arte che vuole rendere omaggio la nuova capsule collection di Zara, o meglio una Tribute Collection, la prima del suo genere.

Il brand del gruppo Inditex ha voluto ricordare il lavoro svolto dal fotografo scomparso nel 2019. Peter Lindbergh ha racchiuso nel suo obiettivo la bellezza di tantissime celebrità (modelle, attrici) come Naomi Campbell, Monica Bellucci, Cindy Crawford, Kate Moss, Isabella Rossellini, Kate Winslet e Linda Evangelista. E la Tribute Collection di Zara vuole ricordare quella bellezza attraverso una linea di t-shirt e felpe molto semplici, dove la vera protagonista è la fotografia stampata al centro.

Zara lancia la prima Tribute Collection dedicata a Peter Lindbergh

Zara, per realizzare questo progetto molto delicato, ha coinvolto anche l’amico del fotografo Fabien Baron, il quale ha dato il suo contributo per realizzare la collezione. Tra le diverse stampe, rigorosamente in bianco e nero, il brand ha scelto i volti di Amber Valletta, Linda Evangelista, Kate Moss, Helena Christensen e Lynne Koester, la cui bellezza è stata impressa su felpe e t-shirt.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ZARA Official (@zara)


La capsule collection di Zara lanciata per l’estate 2021 è già disponibile sull’e-commerce del brand e, oltre a rendere omaggio a Peter Lindbergh, vuole ricordare anche Franca Sozzani. Come? Devolvendo in beneficenza il 100% del ricavato della Tribute Collection. I proventi delle vendite andranno infatti al Franca Sozzani Fund, un fondo benefico chiamato così in onore dell’ex direttrice di Vogue Italia, molto amica di Peter Lindbergh e scomparsa nel 2016. Come riporta Vogue, Fabien Baron ha raccontato: “Peter e Franca erano, ognuno a modo suo, vere leggende del settore e responsabili di alcune delle immagini di moda più iconiche realizzate negli ultimi decenni. La loro partnership creativa si basava su fiducia, eccellenza e sfidava lo status quo”.

LEGGI ANCHE: Voglia d’estate con i costumi BePopsy: la collezione Estate 2021

Cristina Migliaccio

Sono giornalista pubblicista, non ho problemi con il binge watching e sono cresciuta con pane e libri a colazione. Mi occupo di Style e Lifestyle per VelvetMAG.
Back to top button
Privacy