Tendenze Moda

H&M presenta la nuova capsule collection in collaborazione con Toga

Il brand svedese unisce le forze con la realtà fondata da Yasuko Furuta

H&M torna a proporre una nuova, interessante collaborazione e questa volta punta al nome di Toga. Insieme, presentano una nuova capsule collection che si rifà all’archivio del brand nato nel 1997 e fondato da Yasuko Furuta. Una collezione pensata sia per uomo che per donna e che attinge a quell’archivio avanguardistico che ha fatto la storia del brand con sede a Tokyo.

La collezione prende il nome di Toga Archives x H&M e il brand svedese l’ha annunciata con un anticipo di due mesi, poiché sarà disponibile sul mercato (quindi sia negli store che nei negozi online) a partire dal 2 settembre 2021.

Toga Archivies X H&M: la nuova capsule collection

H&M ha scelto di affidarsi nelle mani di Jane How, che ha disegnato la campagna con l’assistenza fotografica di Johnny Dufort. Modelli e modelle sfilano mentre alle loro spalle si staglia lo sfondo architettonico grezzo del complesso residenziale di Barbican Estate di Londra e i look sono tra i preferiti di Toga. La proposta è variegata: per l’abbigliamento femminile spuntano gonne plissettate, camicie decostruite, trench ibridi e accessori esuberanti il cui obiettivo è quello di catturare l’attenzione, passando da decolleté delicate agli stivali da cowboy. Anche la moda maschile ha il suo perché, con camicie a righe blu, maglioni trasparenti con lo scollo a V e accessori versatili (dalle collane a catena al foulard dal tocco vintage).

H&M

Una collaborazione che permette ad H&M di esplorare sempre più il suo design versatile e a Toga di mettere a sua disposizione il proprio stile “giocoso e al tempo stesso intellettuale“, come ha sottolineato il consulente creativo di H&M Ann-Sofie Johansson. Yasuko Furuta, che ha dato vita al brand nipponico nel 1997, ha spiegato in una nota stampa: “La moda può comunicare idee e interessi in modo immediato e non verbale. Con Toga, ho esplorato il concetto del cliente che ha il controllo di ciò che indossa, una decisione che trasmette la sua personalità all’istante: può scegliere di avere la pelle nuda sotto un buco della gonna oppure mettere i pantaloni sotto. Mi piacerebbe che questa collezione con H&M presentasse quell’idea ad un pubblico su scala globale”. 

LEGGI ANCHE: Lady Amelia ed Eliza Spencer per la nuova capsule di Philosophy di Lorenzo Serafini

Cristina Migliaccio

Sono giornalista pubblicista, non ho problemi con il binge watching e sono cresciuta con pane e libri a colazione. Mi occupo di Style e Lifestyle per VelvetMAG.
Back to top button
Privacy