"
Libri

Obama e Bruce Springsteen raccontano l’America in un nuovo libro

Dopo il celebre podcast, il 44° Presidente degli Stati Uniti e 'The Boss' si riuniscono per il nuovo progetto

Avevano fatto “coppia” grazie al podcast Renegades: Born in the USA, disponibile su Spotify. Ora, in base a quanto riporta l’agenzia ANSA, Barack Obama e Bruce Springsteen hanno scelto di far evolvere ulteriormente la loro collaborazione. L’ex Presidente degli Stati Uniti e The Boss hanno difatti annunciato l’uscita del primo libro, scritto a quattro mani e basato sul podcast, di cui prenderà anche il titolo. Si tratterà di “una collezione di conversazioni oneste, intime e divertenti” e in Italia sarà edito Renegades. Born in the USA Sogni – Miti – Musica, Garzanti. Il libro uscirà, inoltre, in contemporanea mondiale il prossimo 26 ottobre 2021.

Renegades: Born in the USA e la “comune sensibilità” di Obama e Springsteen

L’America filtrata attraverso la duplice lente di Barack Obama e Bruce Springsteen, i quali hanno deciso di mettere insieme le diverse “storie della gente“: di questo e molto altro parlerà Renegades: Born in the USA. Il progetto sarà pubblicato in grande formato e comprenderà, oltre a foto di archivio, anche del materiale inedito, tra appunti dell’ex Presidente e manoscritti della rock star.

Nonostante i diversi vissuti, nelle prime pagine del libro Barack Obama ha affermato: “Nel corso degli anni abbiamo scoperto di avere una sensibilità condivisa.” – proseguendo – “Sul lavoro, la famiglia e l’America. A modo nostro, io e Bruce abbiamo percorso viaggi paralleli cercando di capire un Paese che ci ha dato così tanto, raccontando le storie della sua gente. Oppure cercando un modo di connettere la nostra ricerca individuale di verità, senso e comunità con la grande storia americana“. Dal canto suo, invece, Springsteen ha aggiunto: “Abbiamo parlato seriamente del destino del Paese, delle fortune dei suoi cittadini, e delle forze distruttive, orrende e corrotte che vogliono distruggere tutto questo. Questa è un’epoca di vigilanza, in cui la nostra identità è seriamente messa alla prova. Sono conversazioni difficili su quello che siamo e quello che vogliamo diventare, forse potranno diventare una mappa per aiutare i nostri concittadini a orientarsi“.

Pubblicato nella versione originale da Penguin Random House in collaborazione con Higher Ground, il libro sarà distribuito in Italia edito Garzanti. Non resta dunque che aspettare il prossimo 26 ottobre 2021, data che segna l’uscita in contemporanea mondiale del progetto.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Garzanti Libri (@garzantilibri)

Lorenzo Cosimi

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva e alla gestione dei social del nostro magazine.
Back to top button
Privacy