"
Salute e Benessere

Arnica o “erba delle cadute”: tutte le proprietà benefiche e gli usi

Tutti i benefici di questa pianta da sfruttare come rimedio naturale in svariati casi

Conosciuta anche come “erba delle cadute”, in riferimento al suo uso per la cura dei dolori causati da traumi e indolenzimento muscolare, l’arnica è un’erba medicinale utilizzata da sempre. Si tratta, infatti, di uno dei pochi rimedi naturali che mette d’accordo veramente tutti e talvolta è consigliata anche dai farmacisti. Ecco, dunque, quali sono tutte le proprietà benefiche e in che modo sfruttarle al meglio in base all’occasione.

Le proprietà benefiche dell’arnica

Quando si pensa all’arnica si fa riferimento alla sua proprietà antinfiammatoria e analgesica. Questa proprietà benefica può essere utilizzata in varie situazioni: dal mal di ossa tipico degli stati influenzali fino ai traumi come lividi ed ematomi. Questa erba medicinale è anche utilizzata in caso di estrazione di un dente o per alleviare i dolori muscolari causati dai crampi. Si tratta di una pianta medicinale che riesce a mescolare infatti, sostanze analgesiche ad antinfiammatorie e, per questo motivo, è in grado di accelerare la guarigione dei traumi senza effetti collaterali.

I consigli per utilizzarla al meglio in ogni occasione

Quando si decide di utilizzare l’arnica come rimedio naturale lo si può trovare in formati diversi. In base all’esigenza, però, una tipologia è più utile di un’altra. I granuli, ad esempio, sono consigliati per tendiniti, cadute o per il cosiddetto gomito del tennista. Se ne consiglia l’assunzione prima e dopo l’attività fisica per circa 20 giorni. Il formato in gel, invece, è spesso utilizzato per il riassorbimento delle ecchimosi ed è in grado di far sgonfiare la parte interessata e lenire il dolore. In vendita si trovano anche le pomate o i cerotti, utili per rilassare i muscoli e far passare la sensazione di indolenzimento. Le gocce, infine, aiutano ad attenuare i sintomi dolorosi e sono consigliati per il decorso post-operatorio.

LEGGI ANCHE: Estate 2021: i consigli per un make up perfetto di Antonio Quattromani

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy