"
Red Carpet

Dalle passerelle ai red carpet: i look più belli di Cara Delevingne

La supermodella è amata anche dal pubblico del piccolo schermo grazie a Carnival Row

Cara Delevingne è conosciuta sia come supermodella che come attrice. Classe 1992, ha dalla sua una vasta collaborazione con le più importanti case di alta moda. Ma non ha mai rinunciato al mondo dello spettacolo, recitando sul grande e piccolo schermo. Prima ancora di fare breccia nel cuore dei telespettatori di Carnival Row, ha sfilato come modella a soli 17 anni. Ha sfilato per Burberry, Chanel, Blumarine, Dior e anche brand più commerciali come Zara e H&M. Anche Victoria’s Secret l’ha voluta tra i suoi angeli nel 2012, così come Fendi e Versace. Oltre al mondo patinato della moda, Cara Delevingne ha anche recitato in molti film come Anna Karenina, Suicide Squad, Città di carta, Pan – Viaggio sull’isola che non c’è, La ragazza dei tulipani, Valerian e la città dei mille pianeti e London Fields. Ma è sul piccolo schermo che ha riscosso ancor più successo come protagonista di Carnival Row.

I look più belli di Cara Delevingne

Cara Delevingne

Ha portato il suo stile su tantissimi red carpet, come ad esempio al Met Gala, dove nel 2013 ha indossato una creazione di Burberry realizzata appositamente per lei. Il Met Gala è un evento newyorkese che si contraddistingue ogni anno per i look eccentrici dei VIP e Cara Delevingne non è stata da meno, neanche nel 2019, dove ha indossato una creazione di Dior tema arcobaleno con un bizzarro copricapo. In occasione degli American Music Awards 2020, ha indossato un completo giacca e pantalone grigio metallizzato con un corpetto rigido nude realizzato da Dolce&Gabbana. A completare il look due sofisticate scarpe di Christian Louboutin.

Per la premiere di Carnival Row a Londra nel 2019, l’attrice ha indossato una gonna abbinata ad un crop top dalla fantasia grafica in bianco e nero di Balmain Resort 2020. Alla premiere di Berlino, ha scelto un abito rivestito di paillettes con una gonna effetto nude, molto trasparente, ed un top nero. Un look che porta la firma di David Koma Resort 2020. Per la premiere di Los Angeles, l’attrice ha reso omaggio al personaggio che interpreta in Carnival Row e ha indossato un abito di Iris van Herpen la cui fantasia ricorda le ali colorate di una farfalla.

LEGGI ANCHE: Laura Biagiotti, i successi e l’amicizia con Romina Power

Cristina Migliaccio

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista. Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell’intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.
Back to top button
Privacy