"
Musica

Luce Music Festival, agosto e settembre: Carl Brave, Ghemon, Niccolò Fabi

I concerti attraversano la Puglia: ecco le prossime tappe e gli artisti che si esibiranno

Prosegue fino al 6 settembre, in alcuni dei luoghi più incantevoli della Puglia, il viaggio musicale e geografico di Luce Music Festival – Approdi Musicali. La assegna artistica giunta alla sua terza edizione è ideata e organizzata da Fanfara srl, Urem srl e Cooperativa Ulixes. In collaborazione anche Regione Puglia con i Comuni di Bitonto, Fasano, Gravina in Puglia, Melpignano, Lecce, Molfetta e il Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Protagonisti degli appuntamenti dal vivo di agosto e settembre il Maestro del pianoforte Stefano Bollani, un’icona del cantautorato italiano come Niccolò Fabi e la travolgente Rimbamband. E ancora, tre artisti capaci di incarnare al meglio le diverse sfumature della scena musicale attuale: GhemonCarl Brave e Psicologi.
Per motivi organizzativi indipendenti dalla volontà degli artisti, sono annullate le date di M¥SS KETA (prevista il 16 agosto a Melpignano – LE) e Colapesce Dimartino (prevista il 22 agosto a Lecce).

Luce Music Festival attraversa la Puglia: gli artisti di agosto

Dopo l’edizione del 2020 realizzata giocoforza in casa nella città dove è stato ideato – Bitonto, in provincia di Bari – questa estate Luce Music Festival ritrova la sua dimensione itinerante originaria e attraversa la Puglia da nord a sud. Quest’anno l’evento torna con una line-up eclettica, ormai sua caratteristica distintiva. Una rassegna che nelle scorse edizioni ha saputo spaziare con audacia, ospitando il genio senza freni di Vinicio Capossela e l’inconfondibile voce di Mario Biondi. Ma anche mostri sacri come Antonello Venditti, icone del rap come Salmo e anime raffinate del pop italiano come Dente e Francesca Michielin. Passando per un campione internazionale dell’elettronica come Paul Kalkbrenner o anche per chi proprio in Puglia è nato (Gio Evan) o cresciuto (Ermal Meta).

Tanti i super ospiti di questa edizione, che ha già visto esibirsi Fulminacci, Ghemon, Francesco De Gregori (un grande ritorno), Gianna Nannini e Ludovico Einaudi. Ora il fwstival prosegue il suo viaggio e arriva in Salento.
Il 20 agosto il Luce Music Festival sarà infatti a Lecce, dove si esibirà una delle nuove star della canzone pop italiana mista al rap, Carl Brave.
Mentre il 21 agosto ci sarà l’appuntamento salentino con il sound unico, elegante e raffinato di Ghemon.

Il Luce Music Festival prosegue anche a settembre

Con l’inizio di settembre, la rassegna itinerante pugliese si sposta lì dove tutto ebbe inizio nel 2018: la Banchina San Domenico di Molfetta (BA). Fresco di successo con il suo programma su RaiTre “Via dei matti numero 0”, l’1 settembre Stefano Bollani porta a Luce Music Festival il suo nuovo show fra musica jazz e improvvisazione, come sempre con un tocco di ironia.
A Molfetta si esibiranno il giorno successivo, 2 settembre, anche gli Psicologi, giovanissimo duo rap nato sull’asse Roma-Milano e scovato da quella Bomba Dischi che ha portato al successo Calcutta.

Il 3 settembre è la volta una delle penne più raffinate della scuola cantautorale romana: Niccolò Fabi. Infine, il 6 settembre si torna alla Masseria Lama Balice di Bitonto, dove saranno le glorie locali della Rimbamband a calare il sipario sul festival, recuperando la data inizialmente prevista per il 19 luglio.
Nel rispetto della nuova normativa, per accedere ai concerti è necessario essere muniti di Green Pass. Non sarà possibile accettare altro tipo di certificazione.

Back to top button
Privacy