"
Red Carpet

Buon compleanno Claudia Schiffer: i look più belli della Regina delle Top Model

La supermodella, musa di Karl Lagerfeld, quest'oggi 25 agosto compie 51 anni

Bellezza tedesca, Claudia Schiffer è stata una delle più importanti modelle degli anni ’90, tanto da guadagnarsi il soprannome di Regina delle Top Model. La sua somiglianza con Brigitte Bardot l’ha aiutata sin dall’inizio a spiccare nel fashion system. Gli elementi che l’hanno guidata verso il successo sono stati grazia, eleganza e indiscutibile bellezza. L’idea di diventare una modella è arrivata per caso. Il suo sogno, in principio, era di diventare un avvocato come suo padre. Quando, poi, Michael Levaton la intercettò a Dusseldorf, la sua vita cambiò per sempre.

Ha posato per oltre 700 copertine di magazine come Vanity Fair, People, il New York Times, Vogue, Cosmopolitan e Rolling Stone e ha sfilato per tantissime case di moda, prima tra tutte Chanel di cui è stata testimonial negli anni ’90. Ha sfilato per Versace, Dolce&Gabbana, Ralph Lauren, Valentino, Jil Sander, ha indossato il primo Fantasy Bra per Victoria’s Secret ed è stata la testimonial di Mango e di Alberta Ferretti. La sua collaborazione più longeva è stata con Karl Lagerfeld, che l’ha ritenuta una delle sue più importanti muse. Nel 2009, Claudia Schiffer ha deciso di fare un passo indietro e abbandonare le passerelle, tuttavia è ancora attiva nel mondo del fashion system. Ad esempio, nel 2017, ha eccezionalmente preso parte alla sfilata della Milano Fashion Week di Versace. L’evento rendeva omaggio al compianto stilista a vent’anni dalla morte. In quell’occasione, erano presenti anche altre colleghe top model come Naomi Campbell e Cindy Crawford.

Gli abiti e i look più belli di Claudia Schiffer

Claudia Schiffer

In tanti anni di carriera, Claudia Schiffer ha saputo lasciare il segno indossando meravigliosi abiti che hanno fatto la storia della moda. Ad esempio, l’abito bianco a pois rossi di Valentino, per la collezione Pret-a-Porter Primavera/Estate 1992, è stato fonte d’ispirazione per la modella che ha lanciato da poco una capsule collection che ricorda i più grandi successi dell’epoca.  Con Chanel e il supporto di Karl Lagerfeld, ha indossato abiti incantevoli come quello sheer total black in stile vedo-non-vedo del 1995 o ancora il minidress total white con un lungo strascico mostrato alla sfilata Chanel Haute Couture del 1993.

Sempre per Chanel, Claudia Schiffer ha indossato un prezioso abito da sposa per la sfilata Haute Couture Autunno/Inverno 1995 a Parigi. Un altro abito da sposa, con ricami floreali e cappellino sul capo, è quello proposto in passerella nel 1997 e firmato Yves Saint Laurent. Nel 2018, ha partecipato alla sfilata di Versace per la collezione Primavera/Estate insieme a Carla Bruni, Naomi Campbell, Helena Christensen e Cindy Crawford, indossando un abito oro metallizzato. Elegante l’abito color lavanda di Chloé per la sfilata Autunno/Inverno 1992, eccentrico l’abito Venere ricco di lustrini con un gigantesco boa di Thierry Mugler nel 1995. Di Rosso Valentino vestita, Claudia Schiffer ha conquistato la passerella del 1994 con un long dress dalla profonda scollatura e spacco laterale della gonna.

LEGGI ANCHE: I look più belli di Blake Lively, la Serena van der Woodsen di Gossip Girl

Cristina Migliaccio

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista. Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell’intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.
Back to top button
Privacy