"
Primo pianoSport

Calcio, Cristiano Ronaldo torna al Manchester United

Contratto biennale per la star portoghese che beffa tutte le ipotesi della vigilia. L'annuncio del Club

Cristiano Ronaldo è tornato al Manchester United. Quando tutto sembrava riportarlo in Inghilterra sì, ma almeno fino a pomeriggio inoltrato sulla sponda dei rivali del City, la star portoghese scompagina tutto e firma un biennale con la sua ex squadra.

Lo stesso club ha informato i tifosi tramite i social media e il loro sito Web ufficiale (riportiamo sotto il Tweet dell’annuncio di pochi minuti fa) che era stato siglato l’accordo.

L’addio di Cristiano Ronaldo alla Juve e i rumors su Manchester City e non United

L’agente di Ronaldo, Jorge Mendes, era volato a Torino proprie durante le trattative con il City o al massimo con il PSG. Quello che era chiaro oggi era la volontà dell’attaccante portoghese di lasciare la Juventus. La conferma era arrivata direttamente in conferenza stampa dal tecnico Massimiliano Allegri: quella di domenica scorsa era dunque l’ultima partita in bianconero; che era stato chiaro proprio il giocatore stesso, ragion per cui non sarebbe stato nella lista dei convocati per la partita di domani contro l’Empoli. Laconico il commento: “Cercherà un nuovo club dopo tre anni qui. Dalla Juve sono passati in tanti da Sivori a Boniporti, passando per Del Piero e Buffon”.
Allegri poi ha reso noto anche che questa mattina CR7 ha salutato tutti i compagni, dando un addio definitivo.

I prossimi passi di Cristiano Ronaldo al Manchester United chiamato da Alex Ferguson

Il 36enne ora sosterrà le visite mediche a Lisbona, mentre sono in fase di definizione gli ultimi dettagli per il ritorno in Premier League. Da indiscrezioni riportate dalla stampa britannica, sembra che la Juve incasserà 21,4 milioni di sterline, la cifra richiesta dal club italiano per la cessione. Secondo quanto riporta il Dailymail per i due anni di durata dell’accordo il 5 volte pallone d’oro guadagnerà 480.000 sterline a settimana.
Secondo quanto ha riportato invece il Manchester Evening News , la firma è giunta solo grazie al provvidenziale intervento della leggenda dello United Sir Alex Ferguson.

Accolto a braccia aperte anche dall’attuale tecnico Solskjaer, che sempre oggi in conferenza stampa ha dichiarato: “Ronaldo è una leggenda del club, anzi il più grande giocatore di tutti i tempi, se me lo chiedi – e poi ha rincarato spalancando le porte dell’Old Trafford lui che ha giocato con CR7 proprio nello United – Se mai dovesse allontanarsi dalla Juventus, sa che siamo qui. Perché è una leggenda di questo club“.

LEGGI ANCHE: Sorteggi Champions: girone di ferro per il Milan. All’Inter il Real, alla Juve il Chelsea, all’Atalanta lo United

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.

Back to top button
Privacy