"
Primo pianoSport

Paralimpiadi, Un oro, un argento e tre bronzi. Siamo a 48 medaglie

Con il bottino odierno a Tokio sono 12 ori, 19 argenti e 17 bronzi

Ancora un oro con record del mondo ad arricchire il bottino di medaglie odierne alle Paralimpiadi di Tokio 2020. A salire sul gradino più altro del podio è Antonio Fantin nei 100m stile libero (categoria S6)  migliorando il record del mondo, sempre suo, di ben 5 centesimi (1’03”71).
Ad esultare in prima fila anche Luca Pancalli, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, che in diverse dichiarazione ha fatto presente come al suo movimento sportivo ora serva il supporto dei collage per aiutare e facilitare gli atleti a praticare lo sport che hanno scelto.

L’argento di giornata, in realtà temporalmente la prima medaglia, la conquista Luca Mazzone nella handbike, categoria H1-H2. E’ il secondo in questa edizione nipponica per il pugliese, tesserato per l’Aniene alla settima medaglia olimpica in carriera a 50 anni: 5 conquistate su ruote (tre nell’ultima edizione di Rio) e due nel nuoto ad inizio secolo a Sidney 2000. Solo il francese oggi ha fatto meglio di lui.

I tre bronzi di giornata

Ci sono poi i tre bronzi: dal nuoto arriva da Xenia Palazzo nei 50 sl (categoria S8) già a podio in Giappone; ancora dalla handbike con Katia Aere nella categoria H5. L’atleta che ha compiuto 50 anni proprio durante i giochi paralampici in corso va a podio alla sua prima partecipazione assoluta. Ha esordito in Azzurro solo quest’anno, ma sia in crono che su strada è andata a medaglia nella competizione mondiale pre-olimpica.
La terza arriva dal tennistavolo a squadre con il duo Michela Brunelli e Giada Rossi in classe 1-3.

Il Medagliere azzurro che si è quindi arricchito di altre 5 medaglie così  eccovi l’incremento da ieri ad oggi in queste Paralimpiadi di Tokio 2020:

  • IERI     43 podi: 11 ori, 18 argenti e 14 bronzi
  • OGGI   48 podi: 12 ori, 19 argenti e 17 bronzi

LEGGI ANCHE: Paralimpiadi: ancora nove medaglie. Superato il record di Rio 2016

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.

Back to top button
Privacy