CinemaPrimo piano

“Dune” ancora sulla vetta del boxoffice italiano: “Tre Piani” tra i primi posti

Per il secondo weekend mantiene il primo posto mentre il nuovo film di Nanni Moretti debutta al terzo posto

Il successo di Dune è inarrestabile. Il kolossal di fantascienza diretto da Denis Villeneuve, presentato fuori concorso in anteprima mondiale a Venezia78, è per il secondo weekend di seguito in vetta al boxoffice italiano. Dopo aver raggiunto i 3 milioni di euro nel corso dei primi giorni, l’opera di Villeneuve ne aggiunge altri 1.431.000, per un totale che sfiora i 4.5 milioni di incassi nel nostro Paese. In appena undici giorni dall’uscita nelle sale italiane, il film è già pronto a superare il nono capitolo di Fast & Furious (4.481.000 totali) e a raggiungere l’incredibile Me Contro Te Il film – Il mistero della scuola incantata (5.044.000 totali). Al contempo, sul podio del weekend appena trascorso si piazza anche un’uscita tutta nostrana, tra le più attese: Tre Piani di Nanni Moretti. Ecco dunque la situazione nelle nostre sale cinematografiche.

Dune primo in Italia, in attesa di uscire negli States: buon debutto per Nanni Moretti

Atteso, rinviato e ora finalmente in sale, Dune sta facendo faville al botteghino internazionale. L’opera di Velleneuve, con Zendaya e Timothée Chalamet, ha racimolato ben 77 milioni di dollari solo nel mercato europeo. In attesa di debuttare nelle sale statunitensi, inglesi e cinesi, la pellicola si è imposta ovunque, boxoffice italiano compreso. Il kolossal di fantascienza ha portato con sé un aumento degli spettatori nelle sale nostrane, che dai 578.470 della settimana precedente è salito fino ai 685.972 di questi ultimi giorni. Sotto Dune, al secondo posto nel boxoffice nostrano, si piazza la new entry Space Jam – New Legends, partito con 1.197.100 euro, con un totale di 157 milioni in tutto il mondo (a fronte di un budget stellare di 150 milioni). Al terzo posto debutta invece Tre Piani di Nanni Moretti, presentato in concorso al 74° Festival di Cannes (che ha visto trionfare Titane).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nanni Moretti (@nannimoretti_)

Il lungometraggio diretto dal regista nostrano ha incassato, nel suo weekend di apertura, 631.000 euro. Per la prima volta Moretti dirige un film non scritto da lui ma basato su un’opera pre-esistente. Tre Piani è difatti liberamente ispirato a romanzo omonimo di Eshkol Nevo. A proseguire la top 5 dei film con il maggiore incasso nel boxoffice italiano, sono altre due new entry. Al quarto posto spunta Paw Patrol – il film, progetto d’animazione in CGI diretto da Cal Brunker. Si tratta della trasposizione sul grande schermo dell’omonima serie, che ha fruttato in questo weekend 314mila euro. A chiudere la top5, invece, il sequel dell’horror Escape Room – Gioco mortale, che totalizza 226mila euro. A fronte di un budget di 15 milioni, ne ha già incassati 52 milioni.

LEGGI ANCHE: George Clooney e Brad Pitt ancora insieme: un nuovo film per la storica “coppia”

 

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy