"
Royal Life

La regina Elisabetta parla del principe Filippo per la prima volta dalla sua morte

All'apertura del Parlamento in Scozia ha citato i suoi "ricordi felici" con il marito

Dopo le settimane dedicate al lutto e le vacanze estive a Balmoral, la regina Elisabetta è tornata a lavoro. La Sovrana, 95enne, ha dato inizio alla sua stagione lavorativa in Scozia e nei suoi impegni è stata accompagnata dal figlio, il principe Carlo. Nella giornata di ieri, 2 ottobre, ha inaugurato l’attività del Parlamento scozzese dopo la pausa estiva e nel suo discorso ha ricordato per la prima volta dalla sua morte il principe Filippo.

All’apertura del Parlamento in Scozia la regina Elisabetta ricorda il principe Filippo

La regina Elisabetta ha parlato pubblicamente per la prima volta del defunto marito, il principe Filippo, durante l’apertura del Parlamento scozzese. Dal giorno della sua morte, avvenuta lo scorso aprile, infatti, la Sovrana non aveva mai parlato in pubblico del duca di Edimburgo. Ma in Scozia ha voluto citare i “molti ricordi felici” che hanno condiviso proprio nella regione. La Regina ha dichiarato che lei ed il marito avevano un “affetto profondo e duraturo” per la Scozia. Il duca di Edimburgo, infatti, era strettamente collegato al territorio scozzese. Da giovane aveva studiato presso il Gordonstoun, dove in seguito è stato inviato anche il principe Carlo. Lui e la regina, inoltre, hanno trascorso a Balmoral le vacanze estive durante i loro 75 anni di matrimonio.

Il discorso della Sovrana sui “ricordi felici” del suo matrimonio

All’apertura del parlamento scozzese hanno partecipato anche il principe Carlo e sua moglie Camilla, conosciuti lì come il duca e la duchessa di Rothesay. Il discorso della regina Elisabetta, seppure formale, ha colpito al cuore della nazione. “Ho già parlato del mio profondo e costante affetto per questo meraviglioso paese e dei tanti ricordi felici che io e il principe Filippo abbiamo sempre avuto del nostro tempo qui” ha detto la regina nel suo discorso. “Si dice spesso che sono le persone a creare un posto, e ci sono pochi posti in cui questo è più vero che in Scozia, come abbiamo visto negli ultimi tempi“.

Si è trattato della prima volta in cui la Regina ha citato il marito dalla sua morte. Eppure così ha trovato il modo di proseguire con la lunga tradizione di discorsi in cui ha sempre utilizzato la formulaPrince Philip and I“. Nessun sentimentalismo per Elisabetta II, che ancora una volta ha voluto ricordare così il prezioso ruolo del duca di Edimburgo nel suo regno.

LEGGI ANCHE: La regina Elisabetta e il principe Carlo insieme per il primo impegno pubblico in due mesi

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy