"
LibriPrimo piano

La storia di “Tricò, lo stilista delle regine” racchiusa in un libro

Andrea Scazzola e Francesca Romana Carpentieri hanno scritto a quattro mani la storia di uno stilista che ha unito l'arte all'industria

Andrea Scazzola e Francesca Romana Carpentieri ripercorrono la storia di uno stilista che ha portato nel suo atelier grandissimi nomi della cultura popolare che hanno avuto un forte impatto sul fashion system, come Jackie Kennedy e Audrey Hepburn. I due autori hanno pubblicato Tricò, lo stilista delle regine, un romanzo di formazione che ripercorre i successi dello stilista Pierluigi Scazzola, conosciuto in arte come Tricò.

Chi era Pierluigi Scazzola, in arte Tricò

Nato a Roma, Tricò ha fatto della moda il suo mondo a partire dagli anni ’60. In principio ha creato foulard e abiti in seta dipinti a mano. Ma, prima di intraprendere quella strada, ha studiato giurisprudenza. Il primo abito che realizzò, molto semplice ed unico nel suo genere, fu per la contessa Consuelo Crespi. Ha aperto il suo primo atelier nella città eterna nel 1961. E, nello stesso anno, ha presentato la sua prima collezione Primavera/Estate dapprima in Italia e poi anche a Parigi, ottenendo grande successo.

Tricò
Cover: Mazzanti

È stato il primo creatore di alta moda in maglia e questa fama ha attirato nel suo atelier tantissime icone internazionali. Un esempio? Lauren Bacall, Claudia Cardinale, Allegra Agnelli, Jaqueline De Ribes e anche le regine di Grecia, del Belgio, di Danimarca (così come l’aristocrazia italiana ed europea), oltre alle già menzionate Audrey Hepburn e Jackie Kennedy. I suoi abiti hanno sfilato in location meravigliose come Palazzo Pitti e Trinità dei Monti, ma non soltanto in Italia.

Il suo stile è arrivato anche a Parigi e a Los Angeles, ha arricchito le vetrine newyorkesi e londinesi per poi stupire anche Mosca. Una degna prova del tocco Made in Italy, difficile da battere. Il romanzo di formazione di Andrea Scazzola e Francesca Romana Carpentieri prende vita nel momento in cui Tricò, sulla soglia dei 90 anni, inizia a raccontare la storia di chi ha unito creatività e industria.

LEGGI ANCHE: Il successo di Niccolò Ammaniti: tutti i suoi romanzi

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy