"
Primo pianoRed Carpet

I look più belli di Kate Walsh, la Addison di “Grey’s Anatomy”

Affezionata al mondo del medical drama di Shonda Rhimes, ha recitato come protagonista anche in "Private Practice", ma di recente l'abbiamo vista coinvolta in diverse serie di Netflix

Quando Grey’s Anatomy ha avviato la sua folle corsa nel mondo della televisione, uno dei personaggi più amati del cast – nonostante la netta concorrenza con Meredith Grey – era Addison Montgomery, la moglie di Derek Shepherd. E, ad interpretarla, è stata Kate Walsh. Un personaggio amatissimo dal pubblico, tanto che Shonda Rhimes ha voluto regalarle un’intera serie spin-off (Private Practice). E, a distanza di anni dall’uscita di scena, Addison è stata reinserita nella diciottesima stagione di Grey’s Anatomy.

L’attrice, classe 1967, quest’oggi – 13 ottobre – compie gli anni e festeggia il suo compleanno con la consapevolezza di aver finalmente esaudito il desiderio dei fan. Non che non abbia continuato a recitare, dopo il famoso medical drama. L’abbiamo vista in altre serie TV, come ad esempio le più recenti Tredici, The Umbrella Academy e Emily in Paris (tutte serie TV di Netflix).

I look più glamour di Kate Walsh

Kate Walsh
Crediti: Kate Walsh/Instagram

Grandi occhi verdi e accesi capelli rossi: Kate Walsh prima ancora di essere un’acclamata attrice ha iniziato come modella. Non stupisce, quindi, il suo buon gusto in termini di stile. Sul red carpet ha indossato tantissimi abiti, molti di questi sicuramente eccentrici. Un esempio? All’Art Party 2020, ha indossato un tubino arancio fluo di Rubin Singer. Alla premiere di The Umbrella Academy, nel 2019, la modella ha indossato un abito verde scintillante con maniche a palloncino di Camilla and Marc. Alla serata di apertura della 30esima edizione dell’Opera a Los Angeles, la Walsh ha optato per un romantico abito bianco rivestito di decorazioni floreali di Gauri & Nainika Couture.

Kate Walsh
Crediti: Kate Walsh/Instagram

Al Golden Globe Party del 2015, Kate Walsh ha indossato un minidress senza spalline rosso in nylon, con effetto drappeggiato, di Rubin Singer, uno stile che si avvicina moltissimo a quello di Lady Gaga. Ad arricchire il suo look gioielli Chopard e sandali dorati di Gianvito Rossi. Agli Emmy Awards 2014, l’attrice ha optato per un abito giallo luminoso di Stephane Rolland, mentre ai Romy Awards 2013 ha scelto un abito aderente color carta da zucchero di Monique Lhuillier. Ai People’s Choice Awards 2010, ha indossato un minidress vintage rivestito di paillettes verdi con decolleté di Casadei.

LEGGI ANCHE: I look più belli di Danna Paola, la star di “Elite” nominata ai Latin Grammy Awards

Cristina Migliaccio

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista. Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell’intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.
Back to top button
Privacy