"
Primo pianoTV

Il Collegio 6, debutta stasera su Rai2 la nuova edizione: ecco il cast

Il celebre docu-reality ci riporta indietro nel tempo, fino al 1977, con l'obiettivo di superare gli esami di terza media

Apre i battenti la sesta edizione de Il Collegio, da stasera martedì 26 ottobre alle ore 21:20 su Rai2. Basato sul format Le Pensionnat – That’ll teach’em, il docu-reality è realizzato in collaborazione con Banijay Italia. Scritto da Luca Busso, con Marco Migliore, Elia Stabellini, Laura Cristaldi, Emanuele Morelli, Annalisa Gambino, Stefania Piancone e diretto di Fabrizio Deplano, lo show vedrà 20 adolescenti protagonisti di un “viaggio nel tempo” a ritroso, calandosi nei panni di un’altra epoca. In questa edizione, i protagonisti si ritroveranno nei “favolosi” anni ’70, precisamente nel 1977.

Il Collegio 6, un ritorno in grande stile nel 1977: tutte le novità

Il Collegio 6 segna un ritorno al mondo analogico della radio, del Super 8 e del vinile. Si tratta di anni di svolta, dell’esplosione della creatività, dei cantautori, della nascita del punk, delle radio libere, del femminismo militante, delle contestazioni giovanili. Ma si assiste anche all’esplosione della disco music e della cultura dei locali. Si insinua anche una nuova energia: iniziano, infatti, nel 1977 gli anni della febbre del sabato sera, si abbandona il bianco e nero e cominciano le prime trasmissioni a colori della Rai. Proprio il 1977 è l’anno di successi senza tempo come Heroes di David BowieWe Are the Champions dei QueenI Feel Love di Donna Summer e in Italia Figli delle stelle di Alan Sorrenti, Ti amo di Umberto Tozzi, Amarsi un po’ di Lucio Battisti.

Per il secondo anno consecutivo, ad ospitare le attività degli studenti sarà il Collegio Regina Margherita di Anagni. I giovani protagonisti, inoltre, avranno la possibilità di lavorare come una vera e propria redazione e pubblicare la loro “fanzine”, rendendo omaggio alle radio libere del tempo, e animando la Radio del Collegio. Ci sarà poi il Progetto Cinema, guidato dal regista Lorenzo Vignolo. Grazie a lui i collegiali scriveranno e dirigeranno un vero e proprio cortometraggio, rigorosamente in Super 8.

Rispetto alle edizioni precedenti, inoltre, Il Collegio 6 assisterà a un maggior coinvolgimento dei genitori. Questi ultimi saranno protagonisti nei colloqui di ammissione e torneranno successivamente al Collegio per un convegno dal titolo: I giovani d’oggi, ricucire lo strappo tra le generazioni. In otto puntate ci sarà spazio per attività diverse. Torneranno gli avvincenti Giochi della gioventù, il bidello Enzo proporrà un torneo di ping pong e uno di calciobalilla. Ci sarà inoltre una recita in inglese e un ballo finale del corso a tema disco music.

I protagonisti della sesta edizione de Il Collegio

Tra il cast tante conferme. Dal super severo preside Paolo Bosisio, alla professoressa di matematica e scienze Maria Rosa Petolicchio, al professore d’italiano Andrea Maggi. Ritorneranno anche Luca Raina, per storia e geografia, Andrea Carnevale per le lezioni di arte e l’amato bidello Enzo. Non mancheranno le novità: il professor Duccio Curione sarà il nuovo docente di educazione fisica; la cantante Silvia Smaniotto porterà le canzoni degli anni ’70 a Il Collegio nelle lezioni di Educazione musicale. Denise Mcnee sarà invece la nuova insegnante di inglese, Lidia Carew insegnerà a stare in pista ai ragazzi nelle lezioni di ballo. Per la prima volta ci sarà spazio per un corso di cinema con il regista Lorenzo Vignolo, lo psicologo Marco Volante sarà il relatore del convegno. In fine, la psicologa Roberta Sette introdurrà i collegiali all’educazione sessuale. Tornerà invece la storia sorvegliante, Lucia Gravante, affiancata da un nuovo collega: Matteo Caremoli.

I nuovi collegiali saranno: Sara Masserini (16, Colzate – Bg), Alessandro Giglio (15, Torino), Gaia Cascino (16, Roma), Giovanni Junior D’ambrosio (15, Napoli), Federica Cangiano (14, Napoli), Davide Maroni (16, Nova Milanese – Mb). (Seconda fila da sinistra verso destra) Vincenzo Rubino (16, Bari), Rebecca Parziale (14, Genova) Lorenzo Sena (14, Viareggio – Lu), Maria Sofia Pia Federico (16, Valmontone – Roma), Cristiano Karol Russo (15, S. Pietro Vernotico – Br), Sveva Accorrà (14, Monza), Simone Casadei (16, Coriano – Rn). (Terza fila da sinistra verso destra) Beatrice Genco (14, Paderno Dugnano – Mi), Filippo Romano (14, Scandicci – Fi), Elisa Cimbaro (14, Tarvisio – Ud), Edoardo Lo Faso (16, Catania), Valentina Comelli (15, Zone – Bs), Raffaele Fiorella (15, Barletta – Bt), Anastasia Podeschi (16, Santarcangelo Di Romagna – Rn).

LEGGI ANCHE: “Imma Tataranni 2” in arrivo su Rai1, Vanessa Scalera svela: “Accadrà di tutto”

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy