"
MusicaPrimo piano

Giancane pubblica “Strappati lungo i bordi”: è la colonna sonora della serie tv di Zerocalcare

Il giovane cantautore ha curato la sigla e l'intera tracklist presente in "Strappare lungo i bordi", il nuovo progetto Netflix che porta la firma di Zerocalcare

Zerocalcare ha debuttato su Netflix con la sua prima serie tv, Strappare lungo i bordi, e al suo fianco in questo lungo, ma soddisfacente, progetto c’è stato Giancane. Il cantautore romano ha infatti curato l’intera colonna sonora della serie tv ed è stato vicino all’artista anche nelle successive fasi di produzione. Il nuovo progetto targato Netflix è stato curato da Zerocalcare in ogni sua parte, dalla scrittura fino alla produzione, per un risultato finale che sembra già dare i suoi frutti a solo pochi giorni dal suo debutto. Strappati lungo i bordi è il disco che contiene l’intera tracklist presente nella serie tv, firmato da Giancane.

La raccolta musicale è già disponibile dal 17 novembre su tutte le piattaforme streaming. Inoltre, sarà anche possibile pre-ordinare e acquistare in formato fisico da venerdì 19 novembre l’edizione speciale in vinile giallo numerato. La colonna sonora della serie tv si aggira tra un mix di stili anni ’80, momenti funk e composizioni al pianoforte e dona al fumetto interattivo creato da Zerocalcare un’atmosfera fluida e interdipendente. Giancane non solo è presente nella sigla della serie tv, ma anche in altri momenti in cui la sua musica è quasi indispensabile per creare quell’effetto speciale che si aspetta il pubblico.

Giancane e Zerocalcare, un’amicizia in pieno lockdown

Non vorrei risultare troppo ‘emo’, ma devo ringraziare Michele perché, in uno dei periodi più bui della mia vita, ha acceso una lucina che mi ha fatto vedere molte cose più chiaramente. È stato un lavoro diverso dal mio solito, mi sono divertito molto nel vedere e sentire tutto senza spoilerarmi il finale, il lavoro vero in fondo è stato questo“, ha commentato Giancane l’uscita del nuovo album.

Il rapporto tra Zerocalcare e il cantautore è già nato qualche anno fa, nel 2018. Infatti, il cantante romano ha curato anche nel 2020 la colonna sonora della mini serie tv pubblicata su Instagram dall’artista che descriveva il lockdown della zona di Rebibbia a Roma. Il loro è sempre stato un rapporto di amicizia e stima reciproca che è poi culminato nella stesura del nuovo album, di cui proprio Zerocalcare ha curato l’artwork della copertina. E probabilmente, questo sarà solo il primo di altri progetti insieme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giancane (@canegiancane)

LEGGI ANCHE: Justin Bieber torna in Italia con il “Justice World Tour” nel 2023

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button
Privacy