"
LibriPrimo piano

Torna l’appuntamento con “Più libri più liberi”: gli ospiti dell’edizione 2021

Quest'anno la Fiera nazionale della piccola e media editoria torna in presenza e festeggia 20 anni di attività

Torna l’appuntamento romano con la piccola e media editoria e quest’anno Più libri più liberi ha un doppio motivo per festeggiare. Dopo l’edizione 2020, che ha messo in pausa il progetto, si torna in presenza per celebrare i suoi 20 anni. L’appuntamento cade il primo weekend di dicembre. Si parte sabato 4 dicembre e si chiude il cerchio mercoledì 8 dicembre. L’evento organizzato nella capitale coinvolge piccola e media editoria e, dopo un anno di pausa causa Covid-19, ci riprova dedicando questa edizione alla libertà.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Più libri Più liberi (@piulibri2021)

Più libri più liberi, la fiera della piccola e media editoria compie 20 anni

Organizzato come da regola ormai (dal 2017) presso la Nuvola di Fuksas (fermata Eur Fermi della metro B), l’evento editoriale coinvolge ancora una volta non soltanto tantissime case editrici, ognuna con il proprio stand, ma anche innumerevoli ospiti, ognuno dei quali avrà un panel in cui affrontare il proprio topic. Il programma integrale è riportato sul sito web dell’iniziativa, ma possiamo darvi già un anticipo rivelando qualche nome. Tra gli ospiti più gettonati dell’edizione 2021 figurano Roberto Saviano, che quest’anno ha proposto la sua storia in graphic novel, Alessandro Baricco e Zerocalcare. Quest’ultimo ha raggiunto il pubblico italiano dapprima con i suoi fumetti e poi con una serie d’animazione distribuita da Netflix che ha ottenuto un inaspettato successo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Più libri Più liberi (@piulibri2021)


Tra gli altri ospiti di questa edizione figurano anche Chiara Valerio, Francesca Mannocchi, Reni Eddo-Lodge e Jonathan Safran Foer. Tra gli espositori, invece, spiccano case editrici della piccola e media editoria come BAO Publishing, Carocci Editore, Edizioni Laterza, Edizioni E/O, Fandango Libri e Hoelpi. Essendo dedicata alla Libertà, quest’edizione ha scelto come manifesto una mongolfiera che si libra nell’aria con due lettori a bordo. Il tema di questa edizione punta ancora di più sul libro, inteso come uno strumento che permette di essere liberi e di elevarsi. La mongolfiera non è altro che la trasformazione di una nuvola, disegnata da Lorenzo Mattotti.

LEGGI ANCHE: Joyeux anniversaire monsieur Pennac (chioni)

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy