Primo pianoProgrammiTV

Capodanno 2022 in TV, la ‘sfida’ tra Amadeus e Federica Panicucci

Per accogliere il nuovo anno nel migliore dei modi, sia Rai1 che Canale 5 proporranno il rituale show di San Silvestro

Annullate le grandi manifestazioni in piazza o gli eventi che possano creare assembramento: Capodanno 2022 sarà perciò più raccolto. In molti, dunque, rimarranno a casa circondati dai propri cari, senza però rinunciare al gusto del divertimento e dell’intrattenimento. In tal senso, infatti, anche la televisione italiana si unirà al medesimo spirito di evasione, proponendo il rituale show di San Silvestro, per lasciarsi definitivamente dietro il 2021. A guidare gli appuntamenti della serata saranno Amadeus, con L’anno che verrà su Rai1 e Federica Panicucci, con Capodanno in musica su Canale5. Ma i due non saranno i soli.

Amadeus Federica Panicucci

Rai1, Amadeus al timone di L’anno che verrà

Per il diciannovesimo anno di seguito, Rai1 intratterrà il pubblico grazie al programma – ormai entrato nella tradizione del piccolo schermo – L’anno che verrà. Al timone troveremo ancora una volta Amadeus, che dalla tredicesima edizione si ritrova a muovere le fila dello show. In diretta dalle Acciaierie di Terni, il programma andrà in onda dopo il messaggio del presidente Sergio Mattarella. Anche in questa edizione, non mancheranno i grandi nomi della canzone e dello spettacolo italiani, che si uniranno per salutare insieme il nuovo anno.

Nel corso della serata, vedremo infatti Massimo Ranieri, Loredana Bertè, Achille Lauro, Arisa, Orietta Berti, Raf, Cristiano Malgioglio, Clementino, Rkomi, Nek, Donatella Rettore, Fausto Leali, i Gemelli di Guidonia, Alba Parietti, Edoardo Vianello, Corona, i Los Locos e, per gli spettatori più giovani, i protagonisti della serie animata di Rai YoYo Pinocchio & Friends. Grande assente dell’evento sarà invece Gigi D’Alessio, il quale è risultato positivo al tampone molecolare, “dopo 5 tamponi antigenici risultati tutti negativi” – come ha precisato l’artista partenopeo.

Capodanno in musica, Federica Panicucci guida la serata di Canale 5

La contro-risposta di Canale 5 non sembra da meno. Dopo lo stop dello scorso anno, torna per la quinta edizione il programma della rete ammiraglia di Mediaset condotto da Federica Panicucci. Il celebre volto di Mattino Cinque avrebbe dovuto fare affidamento anche sulla presenza di Al Bano Carrisi, il quale, a causa della positività al Covid, non potrà prendere parte all’evento. In diretta dal Teatro Petruzzelli di Bari  e in contemporanea su Radio 105, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio, Radio Norba, Radio Bruno e Radio Piterpan, anche Capodanno in musica potrà fare affidamento a un ricco cast.

Vedremo nel corso della serata, infatti, Annalisa, Arco, Bianca Atzei, Boomdabash, Cedraux, Roby Facchinetti, Riccardo Fogli, Mamacita, Ermal Meta, Emma Muscat, Patty Pravo, Riki, Rocco Hunt, Room9, Federico Rossi, Fabio Rovazzi, Sergio Sylvestre, Sottotono, Tecla e Alfa, The Kolors, Tiromancino, Vegas Jones, Mario Venuti, Vhelade.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federica Panicucci (@federicapanicucci)

I programmi sulle altre reti

L’offerta televisiva appare, anche nella notte di San Silvestro, alquanto variegata. Su Italia1 andrà in onda, infatti, il cult diretto da Quentin Tarantino Pulp Fiction. Su Rai3, invece, potremo assistere all’appuntamento del Festival Internazionale del Circo di Montecarlo. Allo stesso modo di Italia1, invece, anche La7 – dopo il messaggio del presidente Sergio Mattarella – allieterà i telespettatori con alcuni cult irrinunciabili, tra cui Parenti serpenti C’eravamo tanto amati.

LEGGI ANCHE: Le 12 serie TV più belle del 2021

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy