"
Arte e CulturaEsclusiva VelvetPrimo piano

Massimo Bomba, le previsioni sui 12 segni: “Sarà l’anno dei Pesci, la Vergine dovrà essere cauta”

Lo stilista, astrologo, scrittore, pittore e antropologo svela le previsioni e molto altro ancora

L’ultimo giorno dell’anno è lecito fare pronostici su cosa ci accadrà. La curiosità ci spinge a chiederci cosa ci riserveranno le stelle per il 2022. Avremo fortuna in amore, riusciremo a raggiungere gli obiettivi prefissati nel  lavoro e la salute ci assisterà? Per rispondere a tutti questi quesiti abbiamo interpellato Massimo Bomba. Personaggio eclettico e trasversale, ma soprattutto appassionato di segni e simboli, studi che ha messo al cardine della sua esistenza. Bomba ha alle spalle anche una carriera di stilista che l’ha portato a collaborare con importanti case d’alta moda romane, tra le quali quella di Clara Centinario e a disegnare abiti per donne influenti come Marta Marzotto Paola Di Liegi. 

Lo studioso ha scritto anche il suo primo volume E la Papessa chiese alla LunaRiflessioni su miti e simboli, edito da Sarpiarte, proprio in relazione alle costellazioni. La prefazione reca la firma di Giuliano Urbani, ex Ministro dei Beni e delle Attività culturali. La copertina, invece, è un originale disegno dello stilista. Su VelvetMAG l‘intervista esclusiva e gli splendidi disegni di  Massimo Bomba.

Intervista esclusiva VelvetMAG

Massimo Bomba come nasce in lei lo studio dei segni?

Per me è stato un interesse quasi istintivo. Sin da piccolo ero affascinato dalla luna, dove vedevo chiaramente un viso, come tuttora d’altronde. Mi hanno sempre colpito gli aspetti nascosti della realtà, il mondo degli antichi, grazie ai miti e alle leggende e a tutti gli dei dell’Olimpo, con le loro rispettive prerogative e significati. Quindi ho sempre cercato con curiosità in tutto questo mondo, leggendo e approfittando di una buona memoria cancerina!

E La Papessa chiese alla luna è il suo libro dedicato ai simboli e agli archetipi, quanto influenzano questi elementi la nostra vita?
Tutto questo mio mondo l’ho messo a piene mani nel mio libro, dove senza schemi e senza un preciso intento ho raccontato varie storie che ho ritenuto illuminanti per capire meglio il significato profondo e vero della storia dell’astrologia e del cosiddetto esoterismo, spesso mistificato e secondo me mal raccontato, per ottenere dei prodotti o televisivi o letterari a puro fine di fare cassa. La verità è semplice pur nella sua complessità, e non sempre gli studiosi parlano per farsi capire, ma piuttosto per fare colpo e vendere un prodotto. Tutto il nostro passato è racchiuso nei simboli, che sono il linguaggio stenografico della storia umana. Se guardiamo con attenzione, possiamo scoprire tutte le informazioni che servono alla nostra vita. Bisogna però superare tutti i condizionamenti che abbiamo subito nella vita, prima dalla famiglia, poi dalla scuola e infine dalla società.

Lei è uno stilista, astrologo, antropologo, scrittore. Come riesce a conciliare tutti questi aspetti della sua esistenza?

Non mi faccio domande, né mi impongo dei ruoli, cerco di capire e di divulgare con semplicità quello che so, tutto qui, ma ci vuole molta onestà intellettuale.
A fine anno facciamo i nostri bilanci e siamo ansiosi di scoprire cosa accadrà nel prossimo anno. Quali saranno i segni vincenti del 2022?
Ecco le domande più difficili. Cerco sempre di spiegare bene come l’astrologia sia un codice, un calcolo statistico che pesca nel passato dell’umanità e formula delle ipotesi, ecco cosa è in sostanza, quasi uno studio statistico. Detto ciò, Giove, il pianeta chiave, insieme a Saturno, entrando nei Pesci, offrirà, secondo la tradizione astrologica, molte opportunità ai segni d’acqua e particolarmente proprio ai Pesci. Questa è la sintesi.
Massimo Bomba quali saranno i segni più sfortunati invece?
La Vergine, per la dialettica zodiacale, dovranno essere attente e magari più caute nel gestire gli affari.

Massimo Bomba ci può indicare cosa accadrà a tutti i dodici segni zodiacali?

Per l’Ariete sarà un anno molto proficuo di crescita professionale e personale. Saturno dall’Acquario aiuta nel costruire con precisione la propria vita. Giove si avvicina e potrebbe costituire un alleato in più.

Il Toro ha Saturno in quadratura e quindi sarà necessario essere attenti e diplomatici, non dovrà prendere mai decisioni affrettate. La legge e i documenti, come le multe, è meglio pagarle ed essere ordinati nell’archiviazione. Giove è favorevole e quindi questo segno potrebbe essere interessato ai piaceri della tavola e pure quelli del talamo.

I Gemelli devono ritenersi fortunati in quanto escono da un anno ottimo, in cui hanno costruito molto della loro vita, sia professionale che personale, quindi adesso possono essere più attenti ai dettagli e alle rifiniture di tutto il lavoro fatto. Anche loro dovranno essere attenti alla legge e alla burocrazia, che detestano cordialmente, ma purtroppo non si può sfuggire.

Previsioni per il segno del Cancro, Leone e Vergine

Il Cancro, di cui faccio parte anch’io, avrà il sostegno di Giove e quindi molti saranno trattati con i guanti dal cielo planetario. Amore e sentimenti in primo piano e fortuna anche nel lavoro. I nati nella terza decade potrebbero essere confusi da un opposizione di Plutone, che con Venere, sarà fastidiosa in gennaio e febbraio.

Il Leone tira un sospiro di sollievo! Giove non è più contrario, rimane Saturno a dare filo da torcere, ma la scena è ben diversa. Giove era un ostacolo alla fortuna, che generalmente loro hanno, essendo generosi e pensando in grande. Quindi, non deponete le armi, la battaglia continua, ma ora avete meno nemici e più alleati!

La Vergine un segno savio in generale, deve diventarlo ancora di più. Giove va in opposizione e potrebbe costituire un elemento di sovraccarico, che farà faticare a farli trovare la giusta direzione. Adesso a inizio anno, godetevi il favoloso transito di Venere, che vi ama e vi sostiene dal Capricorno!

Previsioni per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci

La Bilancia ha perso l’appoggio di Giove, che rendeva tutto facile e apriva tutte le porte! Adesso bisogna verificare meglio, Saturno poi vi renderà ancora più severi, e analitici. Approfittate del transito di Saturno per costruire basi importanti per il vostro futuro. Analizzando capirete come muovervi.

Lo Scorpione sarà vincente, mi viene da dire, come al solito, è il segno dell’Araba Fenice, che risorge dalle proprie ceneri, quindi è impossibile che soccomba! Ma ora con Giove che supporta e aiuta, sarà uno dei protagonisti della scena sociale. Nessuno saprà resistergli, sono pericolosi.

I Sagittario devono ritenersi fortunati di non perdere il treno, saranno sbadati. Giove è in quadratura, quindi i qui pro quo ci saranno, non bisogna affrontare con leggerezza i viaggi potreste restare in Africa o in Amazzonia… non perdetevi il biglietto!

Il Capricorno esce da un periodo di amore, piuttosto inusuale per lui, ma Venere è diventata stanziale e non vuole cambiare segno per un po’, quindi sarete poco Capricorno e molto più affettuosi e romantici e molti faranno fatica a riconoscervi.

L’Acquario alle prese con Saturno, costringe a fare cose serie, che non sempre questo segno ama fare. Loro sono i più imprevedibili dello zodiaco, quasi dei ribelli che vogliono fare tutto a modo loro, ma con Saturno di transito, molti saranno costretti ad andare avanti così come vuole la società e non il loro istinto anticonformista.

I Pesci sono in cima alla graduatoria dello zodiaco! Giove sarà il generoso mecenate che elargirà di tutto a tutti. Approfittate, del passaggio, si verifica ogni dodici anni, quindi sappiate fiutare le occasioni, e ricordate che i treni si prendono quando passano!

Massimo Bomba
Massimo Bomba quanto dobbiamo dare importanza alle sensazioni che ci accadono nella nostra vita?

Le sensazioni sono il linguaggio sepolto e dimenticato dell’umanità. Bisogna capire cosa può succedere attivando il nostro sesto senso, può essere fondamentale, per salvarci la vita, ed essere la soluzione migliore in una situazione di cui non vedevamo via d’uscita. Ecco, il mondo intero sta avvertendo un cambiamento, che spero possa essere utile veramente a tutti.

 

LEGGI ANCHE: Vino moda e territorio…come solo nella Cantina Enio Ottaviani 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy