"
MusicaPrimo piano

Hit Parade: Rkomi e Sangiovanni dominano le classifiche del 2021

"Taxi Driver" è il disco più venduto, "Malibu" è in cima alla classifica dei singoli: la Top of Music del 2021 è tricolore

Si è appena concluso un anno d’oro per il panorama musicale italiano. Secondo la classifica Fimi/Gfk di tutto il 2021 è, infatti, l’Italia a governare le vendite musicali nella Top of Music. La top ten degli album è sicuramente tricolore, ma sorprende il fatto che, per la prima volta, lo sia anche quella dei singoli. In cima alla classifica c’è Rkomi, che si conferma l’album più venduto di tutto l’anno appena passato. Con Taxi Driver il rapper ha saputo conquistare il pubblico italiano, per risultati più che sorprendenti. Tra i singoli più venduti invece conquista la vetta Sangiovanni con Malibu, che si conferma essere anche il brano più ascoltato su Spotify nel 2021. Tra i primi posti della chart degli album spunta anche l’omonimo progetto dell’ex allievo della scuola di Amici e Teatro d’Ira Vol. 1, il disco dei Maneskin uscito dopo la partecipazione al Festival di Sanremo. Per la rock band questo è solo l’ennesimo dei tanti traguardi raggiunti nel 2021.

Ottimi risultati anche per Mi fai impazzire di Sfera Ebbasta e Blanco e Mille con Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro. I due brani si sono posizionati nella top ten dei singoli più venduti. “In un anno ancora complicato abbiamo assistito alla forte affermazione della musica italiana in ambito internazionale e alla continua trasformazione generazionale artistica nel nostro Paese: i risultati di quest’anno rivelano l’importante lavoro dietro le quinte delle case discografiche“, ha commentato Enzo Mazza, il CEO di Fimi. La musica italiana festeggia quindi un anno ricco di soddisfazioni, ma anche di certificazioni. Anche queste sono state in aumento nei mesi passati, con una crescita esponenziale della vendita dei vinili, dove trionfano al primo posto nel 2021 gli instancabili Pink Floyd con The Dark Side of the Moon. Ma anche il 2022 sembra si sia aperto con molti traguardi sul panorama discografico italiano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FIMI (@fimitalia)

Marracash trionfa nella prima classifica musicale del 2022

La prima classifica Fimi/Gfk del 2022 dei dischi più venduti vede trionfare per la terza volta Marracash con Noi, loro, gli altri. Il rapper domina anche la chart dei singoli con Love con Guè Pequeno e quella dei vinili. Il cantante è tornato con un nuovo progetto discografico, dopo il successo di Persona, che è riuscito ad arrivare dritto agli ascoltatori. In forte risalita anche Blanco con Blu Celeste, che si rivela essere uno degli album d’esordio di maggior successo del 2021, e Taxi Driver di Rkomi. Ottimi traguardi anche per Disumano di Fedez e Gvesvs di Guè Pequeno, che recuperano qualche posto in classifica. Adele, Marco Mengoni e Ultimo restano stabili in classifica, mentre perde qualche gradino Ed Sheeran con = (Equals).

Marracash Noi loro gli altri album

LEGGI ANCHE: Domenico Modugno, ‘Mr. Volare’ simbolo dell’italianità nel mondo

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button
Privacy