Fashion NewsPrimo pianoRed Carpet

Chi è Dominique Devenport, la principessa Sissi della serie TV in onda su Canale 5

L'attrice ha raggiunto la fama internazionale interpretando un personaggio leggendario, che ha ispirato il costume drama ancor prima di grandi successi come "Bridgerton" e "Downton Abbey""

La storia di Sissi, imperatrice d’Austria, ha nuovamente catturato l’attenzione del piccolo schermo con una serie televisiva approdata in prima serata su Canale 5. E, ad interpretare la coraggiosa principessa influencer del suo tempo, è Dominique Devenport. Classe 1992, l’attrice è nata a Lucerna, in Svizzera. Figlia di papà americano e mamma svizzera, l’attrice ha coltivato la passione per il teatro sin dai tempi della scuola, ma la sua prima collaborazione è arrivata sul piccolo schermo con una produzione svizzera. La serie in questione si intitola Nebelgrind. In seguito è apparsa nel film Treno di notte per Lisbona. Ma Sissi è stata la vera rivelazione della sua carriera. Interpretare l’Imperatrice d’Austria l’ha immediatamente catapultata sotto i riflettori d’Europa. Ha partecipato al Festival di Canneseries presentando Sissi in anteprima mondiale. Nella serie TV recita al fianco di Jannik Schumann, che interpreta Franz Joseph I.

Il successo di Dominique Devenport, la principessa Sissi di Canale 5

Il viaggio di Sissi si conclude questa sera, 11 gennaio 2022. La serie TV è composta da sei episodi e segue le avventure di un personaggio diventato iconico, alle prese con scelte difficili che la condurranno all’incoronazione come Imperatrice d’Austria. La serie TV è stata girata tra Baviera e Baltico e ripercorre in chiave moderna la storia di una principessa che ha segnato una fetta di storia. Ancor prima del successo di serie storiche come Bridgerton, Downton Abbey e The Crown, il mondo ha avuto un’altra storia vera da raccontare.

Dominique Devenport

Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach, conosciuta semplicemente come Sissi, s’innamora dell’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe I ma, dopo le nozze, comprende il vero significato di quella scelta. La vita alla corte asburgica di Vienna è molto diversa da quello che Sissi credeva. Il costume drama gioca moltissimo sulla componente glamour del personaggio. I lunghissimi capelli ricci di Sissi, uniti alla sua bellezza dirompente ed eleganza delicata, sono elementi chiave per interpretarne il personaggio. In merito alla sua Sissi, Dominique Devenport ha raccontato: “Quando penso a lei, la prima cosa che mi viene in mente è la sua statua, sul trono, che svetta su tutti, e i tanti miti che ne circondano la figura. Sono davvero felice di interpretare questa nuova Sissi, raccontata per quello che era realmente: una giovane donna, con grandi sogni, forti emozioni, pronta a lottare per la sua visione del mondo“.

Dominique Devenport

In merito ai lunghi capelli di Sissi, Dominique Devenport ha raccontato a TV Sorrisi e Canzoni di aver indossato una parrucca per le riprese. “Sul set mettevo una parrucca molto lunga e sotto avevo delle extension. Per prepararmi impiegavo un’ora e mezza, incluso il make-up“. Nella vita vera, infatti, lontana dalle peripezie di Sissi, l’attrice sfoggia un delizioso long bob color caramello. E che costume drama sarebbe senza i preziosi abiti di scena? Tra i più glamour non può mancare quello total golden da perfetta Imperatrice, con maniche a sbuffo con ricami in oro e gonna vaporosa. Romanticissimo l’abito indossato al ballo dove Sissi incontra il suo futuro marito, di un azzurro pastello delicato con gonna vaporosa ricca di strati di tulle e con ricami in argento.

LEGGI ANCHE: Il red carpet (saltato) ai Golden Globes 2022

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy