Da “Grey’s Anatomy” ad “Emily in Paris”: le serie TV più amate, appena rinnovate

Il piccolo schermo regala gioie. Oltre al medical drama più longevo del piccolo schermo e alle peripezie di Emily Cooper. Anche "The Morning Show" ha ottenuto una terza stagione con un cambio di showrunner

Piovono importanti novità nel mondo delle serie TV. Alcune emittenti hanno finalmente annunciato l’atteso rinnovo di alcuni prodotti d’intrattenimento molto amati a livello globale, a partire da Netflix. Il colosso dello streaming ha annunciato il primo rinnovo dell’anno che va ad Emily in Paris. La comedy romantica con protagonista Lily Collins è approdata in streaming con la seconda stagione il 23 dicembre 2021. E, a distanza di qualche settimana, non solo Netflix ha deciso di promuoverla con una terza stagione, ma di darle il beneficio del dubbio con una quarta. Doppio rinnovo quindi per Emily Cooper: le sue avventure a Parigi dureranno ancora un po’.


Ad annunciare il rinnovo doppio di Emily in Paris è stato il colosso dello streaming, con la complicità del cast. Lily Collins ha pubblicato un sfilza di storie Instagram mostrando il proprio entusiasmo e, nel feed, ha pubblicato una foto con indosso una t-shirt a tema. “Mi sono svegliata presto per darvi una notizia molto eccitante. Emily in Paris torna con la terza stagione e, aspetta, anche per la quarta! Non so se Emily amerebbe o odierebbe questo vestito da annuncio, ma urlerebbe in ogni caso“.

Emily in Paris, Grey’s Anatomy e The Morning Show rinnovati

Nonostante qualche tempo fa Ellen Pompeo avesse ammesso di essere pronta a salutare Meredith, pare che l’attrice ci abbia ripensato firmando un nuovo contratto. Di conseguenza Grey’s Anatomy avrà un’altra stagione, la diciannovesima per la precisione. Il medical drama è attualmente il più longevo della televisione e sembra essere destinato a proseguire ininterrotto finché Ellen Pompeo non li separi. ABC ha deciso di rinnovare Grey’s Anatomy, firmando un nuovo contratto anche con la showrunner Krista Vernoff.


In merito alla nuova stagione, Shonda Rhimes ha dichiarato: “Non potrei essere più entusiasta di poter continuare a raccontare le storie di Meredith, Bailey, Richard e di tutti gli altri medici al Grey Sloan Memorial per un’altra stagione. Questo è un vero atto di fiducia nei confronti di Krista, del cast, della troupe e di tutti gli sceneggiatori che tengono il pubblico con il fiato sospeso settimana dopo settimana. E non sarebbe possibile senza gli incredibili fan che hanno supportato Grey’s Anatomy per così tanti anni“.

Anche The Morning Show ha ottenuto il rinnovo per una terza stagione. La serie TV con protagonista Jennifer Aniston e Reese Witherspoon tornerà quindi con un nuovo capitolo su AppleTV+. Il progetto accoglie a bordo una nuova showrunner, Charlotte Stoudt, che sostituisce Kerry  Ehrin. Rinnovo ben apprezzato dai fan anche quello di The Great, la serie storica con Elle Fanning che otterrà una terza stagione. E, seguendo il flusso di Grey’s Anatomy, anche Station 19 – suo spin off – è stato rinnovato per una sesta stagione.

LEGGI ANCHE: La televisione oggi: è scomparso lo spettacolo

Exit mobile version