"
Arte e CulturaPrimo piano

Tutti contro tutti, lo spettacolo di Maurizio Battista aggiunge una nuova data

Si prolunga l'appuntamento al teatro con il comico romano al Tuscany Hall di Firenze il 29 e il 30 gennaio

Al già annunciato appuntamento di sabato 29 gennaio, Maurizio Battista aggiunge una nuova data al suo spettacolo. Il comico romano, a teatro con Tutti contro tutti, sarà al Tuscany Hall di Firenze (oltre che il 29, alle ore 21) anche domenica 30 gennaio alle ore 17. Come spiega la nota che diffonde la novità in merito allo show, le prevendite per lo spettacolo “volano“.

I biglietti per Tutti contro tutti, disponibili in prevendita, sono andati a ruba in breve tempo; lo spettacolo di questi giorni, recupera lo show previsto in origine per il 17 aprile 2020 e più volte riprogrammato per l’emergenza Covid-19; il comunicato tiene a precisare, a tal proposito, che restano validi anche i biglietti acquistati per tutte le date e che gli ingressi saranno garantiti nel rispetto delle norme vigenti, per contrastare il contagio da Coronavirus.

Lo show di Maurizio Battista

Lo spettacolo di Maurizio Battista si avvale anche del successo delle precedenti stagioni; Tutti contro tutti, come si legge nella nota è: “un’esilarante analisi sociale in cui si parla di vite frenetiche che finiscono fuori giri, solitudine da… social network, superflue tensioni quotidiane“. Uno show che si serve dello stile preciso del comico romano; divertente, brillante e a tratti tagliente, ma anche commosso e partecipe dell’umanità, di sé stesso e del mondo che lo circonda. Ma allo ‘stile Battista’ non può mancare, ovviamente, l’ironia che contraddistingue il comico e fa sì che anche i temi più ‘ardui’ possano essere raccontati con leggerezza.

Maurizio Battista

Come commenta Maurizio Battista parlando dello spettacolo: “Perché la risata unisce tutte le persone! Visto che la cosa più bella che abbiamo in questa vita, sono proprio gli altri! Oddio, non proprio tutti, eh“. Il comico romano, dopo la riapertura dei teatri nel giugno scorso, è stato fra i primi a ripartire; Che Paese è il mio Paese è, infatti, lo spettacolo che Battista ha presentato in un tour estivo. Con l’entusiasmo di sempre, l’artista è tornato a riempire (per quanto le norme Covid lo consentano) i teatri di tutta Italia. Conclude la nota: “La voglia di regalare momenti di allegria e spasso al suo pubblico, provato dal periodo complesso, è stata infatti, nonostante gli sforzi, più forte di qualsiasi difficoltà“.

Una critica positiva

Tutti contro tutti è uno spettacolo che sembra aver conquistato anche la critica; un commento del Corriere della Sera, in occasione della tappa romana al Teatro Olimpico, ha scritto: “Diverte tanto Battista“. Lo spettacolo, infatti, sembra trattare i temi attuali (non privi di particolare drammaticità) con una verve diversa; si parla di vaccini, di Covid, di pandemia, di social-network (come unico mezzo di aggregazione) e allo stesso tempo si riesce a ridere a divertirsi. Uno modo alternativo, di affrontare la quotidianità e di riflettere su ciò che ogni giorno attraversa la vita di tutti e genera talvolta perplessità e talvolta preoccupazione; l’intento, pare ben riuscito fino ad ora, di Maurizio Battista è quello di donare una luce diversa a queste riflessioni quotidiane.

Maurizio Battista comico

LEGGI ANCHE: Jeff Koons, le opere del creatore di ‘Rabbit’ il celebre Coniglio d’acciaio

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy