"
LibriPrimo piano

Circe, Pandora: il fascino intramontabile del mito che torna in libreria

La mitologia continua a stregare l'editoria: diversi gli scrittori che hanno tratto spunto da personaggi come la maga Circe oppure Achille

Complice anche il passaparola del bookstagram, il fascino del mito è intramontabile e torna in libreria grazie ad autori e autrici il cui amore nei suoi confronti è sconfinato. L’ultimo caso è quello di Pandora, una nuova uscita di Neri Pozza che si riappropria del mito e ne offre una lettura inedita. Il fascino dei miti più antichi e ben conosciuti è una delle ultime tendenze editoriali. Prima ancora di Pandora, infatti, hanno ottenuto grande successo anche altri volumi. Scopriamoli insieme.

Da Circe a Pandora: il mito torna attuale

Madeline Miller ha riportato in libreria il mito di Circe, la maga conosciuta dai racconti di Omero, che trasformai i suoi compagni in maiali. La maga Circe è forse una delle figure femminili più affascinanti e complesse della tradizione classica e l’autrice ha voluto rivisitare la sua storia. Figlia del dio del sole e di Perseide, Circe ha un carattere difficile e finisce per essere esiliata sull’isola di Eea, dove apprende diverse nozioni sulla vita delle piante e sulle arti magiche. Della stessa autrice è poi La canzone di Achille, che racconta la storia di due giovani, amici, amanti e combattenti, che resteranno uniti fino alla fine. La scrittrice è una docente d’antichità classica e in questo volume ha voluto ripercorrere la storia di Achille e Patroclo.

Circe

Tra le novità in libreria invece troviamo sia Pandora di Susan Stokes- Chapman che L’Eneide di Didone. Scritto da Marilù Oliva, questo volume affronta una delle storie d’amore (e di tradimento) più struggenti mai conosciute. Marilù Oliva prosegue con le sue rivisitazioni al femminile dei miti più amati e questa volta punta a Virgilio. In questo volume, la voce narrante – e il punto di vista – appartiene alla regina cartaginese, che avrà l’occasione di raccontare la sua versione della storia. Edito da Solferino, L’Eneide di Didone racconterà ciò che si cela dietro la partenza di Enea da Cartagine e come dal suo viaggio verso la penisola italica sia poi nata Roma.

Circe

Pandora invece parte dalla mitologia greca per poi raccontare una storia dal tocco mystery. La protagonista del romanzo si chiama proprio Pandora, detta anche Dora. La storia è ambientata nella Londra del 1799 e segue Dora, ormai orfana, nell’impresa di diventare un’abile orafa. Pubblicato da Neri Pozza, il romanzo si sofferma sul mito antico e, su questo, l’autrice tesse una nuova storia ambientata nella Londra georgiana fatta di speranza ma anche di segreti.

LEGGI ANCHE: Daria Bignardi si mette a nudo nel racconto dei “libri che le hanno rovinato la vita”

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy