Il Volo ospiti alla finale degli Eurovision Song Contest

Il trio che ha conquistato i palcoscenici di tutto il mondo è pronto per tornare come ospite al contest più importante d’Europa

Il Volo tra gli ospiti più attesi della finale di sabato 14 maggio degli Eurovision Song Contest. Il trio inaugura un’estate ricca di eventi e parte dal palcoscenico di Torino, dove salirà di nuovo quasi dopo sette anni dalla loro partecipazione. 

Photo Credits: Alessandro Peruggi

Il Volo torna sul palco degli Eurovision Song Contest. Dopo la partecipazione nel 2015 con Grande amore, la canzone vincitrice del Festival di Sanremo dello stesso anno, il trio è pronto di nuovo a provare le stesse emozioni, ma questa volta in qualità di ospiti. Il gruppo musicale, infatti, si esibirà durante la finale di sabato 14 maggio, nella quale verrà decretato anche il vincitore del contest.

Facebook

Tra i brani in gara oltre a Brividi di Mahmood e Blanco, vincitori della 72esima edizione del Festival di Sanremo, ci sarà anche quello di Achille Lauro in rappresentanza dello stato di San Marino. Il Volo ha annunciato una presenza che vuole essere anche un grido di pace, che si unisce a quello lanciato dal mondo della musica per la situazione drammatica che sta vivendo l’Ucraina in questo momento.

Il Volo torna sul palco degli Eurovision Song Contest

Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto tornano di nuovo a calcare il palco degli Eurovision Song Contest con Grande amore, il brano con il quale vi parteciparono nel 2015 raggiungendo il terzo posto nella serata finale. “Fu una grande soddisfazione esserci. Il risultato finale non significò granché. Non ci interessano le scelte politiche o i ragionamenti, l’obiettivo finale è arrivare al pubblico“, ha dichiarato il gruppo musicale sull’esperienza passata. Ma adesso il trio è pronto di nuovo a esibirsi, soprattutto dopo tutto questo tempo in cui gli eventi sono stati sospesi a causa della pandemia.

Facebook

Il Volo si è detto anche orgoglioso che siano proprio Mahmood e Blanco a partecipare in rappresentanza dell’Italia. “Un po’ mi rivedo in Blanco: abbiamo vinto Sanremo più o meno alla stessa età, a 20 anni. Vivere quelle emozioni e quella botta di vitalità“, ha dichiarato Gianluca Ginoble. Quello agli Eurovision Song Contest sarà solo il primo di una lunga serie di eventi che terrà impegnato il pubblico de Il Volo.

Il trio torna in tour dopo la pandemia

Abbiamo sofferto tanto la lontananza del palco in questi due anni. Un concerto non può mai essere sullo stesso piano di apparizione tv o produzione di un album“, hanno dichiarato i componenti de Il Volo, prossimi all’ospitata degli Eurovision Song Contest. Ma dopo la loro esibizione sulle note di Grande amore, per il gruppo musicale si apre una stagione di concerti. Il 15 maggio, infatti, ripartirà il loro tour mondiale che partirà da Barcellona e attraverserà l’intera Europa, fino a settembre che li porterà in Canada e in Nord America. Il Volo affronterà sul palco i grandi classici del repertorio con un’attenzione speciale all’ultimo lavoro discografico, Il Volo sings Moricone.

Instagram

Il gruppo musicale il 3 settembre sarà anche ospite al Vicenza in Festival. Il trio inaugurerà la prima serata del noto festival italiano. Anche qui Il Volo si esibirà sulle note dei loro ultimi successi discografici senza dimenticare le proprie origini.

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.