"
FoodPrimo piano

Polpettone ripieno morbidissimo: la ricetta segreta

Con ripieno di coppa e formaggio. Tutti i consigli per stupire con questo piatto

Anche se l’estate si avvicina non possiamo non condividere con voi cari lettori una ricetta davvero golosa e buonissima: il polpettone ripieno! Abbiamo scelto di farcirlo con del formaggio e della coppa, se seguirete alla lettera la nostra ricetta il successo è assicurato.

Spesso il polpettone è un piatto che si può inserire nel concetto di svuota frigorifero e invece cucinato nel modo giusto può aiutarvi a stupire i vostri ospiti e il segreto sono gli ingredienti. Andiamo a scoprire i migliori, per la stragrande maggioranza sono in ogni frigorifero quindi basta giusto seguire il nostro consiglio per un tocco in più.

Polpettone

Ingredienti:

  • 400g carne macinata
  • 1 uovo
  • 80g Parmigiano
  • 2 cucchiai di latte
  • 1/2 gambo di Sedano
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla piccola
  • 1/2 bicchiere Vino rosso
  • 3 Sottilette
  • Coppa
  • Pangrattato
Polpettone

Procedimento: preparare il polpettone

  1. La prima cosa da fare per realizzare il nostro morbidissimo polpettone è preparare l’impasto, quindi unite alla carne macinata l’uovo il parmigiano e il latte, poi il sale e il pepe
  2. Amalgamate tutto con le mani, e poi stendete l’impasto su un foglio di carta forno, questo vi aiuterà poi a dargli la forma una volta che lo avrete farcito
  3. Adagiate su un lato la scamorza o il formaggio che più preferite e affianco le fette di coppa, potete usare anche il prosciutto cotto o crudo
  4. Arrotolate il tutto aiutandovi con la carta forno e poi sigillate iil polpettone con le mani e formate una caramella con la carta forno per dare la classica forma del polpettone al vostro impasto.
  5. Dopodiché lasciatelo riposare il frigo 20 minuti prima di impanarlo col pan grattato al quale unirete un pò di spezie a vostro piacimento ad esempio rosmarino secco

La cottura: il nostro segreto

  1. Mentre il vostro polpettone riposa tagliate finemente o tritate in un mixer la cipolla, il sedano e le carote per relalizzare un piccolo soffritto, se vi piacciono tagliate alcune carote a rondelle e fatele cuocere insieme al soffritto
  2. Questo è il momento di svelarvi il segreto che farà in modo di far rimanere intatto il vostro polpettone, prima di accendere il fornello, passate il polpettone nell’olio freddo e mettetelo da parte.  Quando l’olio inizierà a scaldarsi aggiungete il soffritto, e poi il vostro polpettone
  3. Lasciate cuocere a fuoco alto i primi 3/4 minuti per far fare una crosticina alla carne da entrmabi i lati, giratelo aiutandovi con due mestoli, e poi abbassate il fuoco quasi al minimo. Sfumate con il vino rosso, e lasciate cuocere per 25 minuti
  4. Quando vedete che il sughetto tende a ritirarsi aggiungete un po’ d’acqua, fino a quando non si sarà cotto ed avrà raggiunto la consistenza che più vi piace!

Sara Altoubat

Food, Eventi & Social Media Management

Romana di origini palestinesi, ha conseguito prima la laurea in Scienze Politiche per poi specializzarsi nella magistrale in Marketing. Fin dal percorso universitario ha maturato esperienze e skills in ambito di project management, digital marketing, comunicazione e social media management. Appassionata di Food e attenta agli eventi collegati, ha riunito le sue passioni aprendo un blog, che oggi conta quasi 14mila seguaci.

Back to top button
Privacy