Juan Carlos torna in Spagna, l’accoglienza inaspettata: cosa è successo

L’ex re ha fatto rientro nel paese dopo due anni trascorsi ad Abu Dhabi

Juan Carlos è ufficialmente tornato in Spagna. Ne hanno dato notizia i maggiori quotidiani spagnoli. Ad attendere l’ex sovrano una folla contenta di vedere il proprio re emerito dopo anni di assenza. Una reazione su cui pochi avrebbero scommesso e che testimonia affetto nei confronti del padre di Felipe di Spagna.

Juan Carlos torna in Spagna, l’accoglienza inaspettata: cosa è successo

Mezzo migliaio di persone hanno accolto Juan Carlos con applausi e urla al Real Club Náutico de Sanxenjo. Dopo essere atterrato in Spagna, infatti, l’ex re ha deciso di apparire subito in pubblico, andando incontro ad un caloroso benvenuto. Il sovrano emerito è apparso emozionatissimo e commosso per l’accoglienza.

Ad attenderlo quasi 200 mass media radunati e oltre 300 persone accorse fuori dal club nautico per salutarlo. Alcuni abitati sono accorsi per vedere dal vivo il re emerito al suo ritorno provvisorio in Spagna dopo 22 mesi trascorsi ad Abu Dhabi.

Il ritorno di Juan Carlos in Spagna e la gioia della Famiglia Reale

Juan Carlos è arrivato con Pedro Campos e con l’Infanta Elena, che si è molto commossa nell’assistere all’accoglienza di suo padre. Ha commentato che era “molto felice” e che nemmeno al suo matrimonio c’erano state così tante telecamere.

Vestito con un pantalone rosso, gilet bianco e berretto rosso, l’ex re è arrivato all’evento muovendosi con l’aiuto di un bastone da passeggio. Ad accoglierlo il sindaco di Sangenjo, il consiglio amministrativo del Club Náutico e l’equipaggio del Bribón 500. Il sindaco ha dichiarato alla stampa di aver trovato Juan Carlos in ottima salute e molto bene fisicamente” nonostante i suoi “problemi di mobilità“, oltre che “molto entusiasta di tornare” dopo una così lunga assenza. In seguito il re emerito è salito a bordo della barca salutato dal grido di “Viva il Re!“.

Dopo mesi trascorsi all’estero, però, alcuni si aspettavano che sarebbe andato dritto a casa, al Palazzo Reale. Il padre di re Felipe, invece, resterà a Sanxenxo, a casa dell’amico Pedro Campos, fino a lunedì. Secondo i programmi, infatti, alle otto e mezza del mattino lascerà la casa di Campos per rientrare a Vigo e volare a Madrid. Proprio lì, dunque, è previsto finalmente un incontro con Felipe VI, la regina Sofia e altri parenti al Palacio de La Zarzuela. C’è grande attesa per l’incontro tra padre e figlio, che non si vedono (e secondo le fonti parlano) oramai da molto tempo. Anche durante il suo breve viaggio ad Abu Dhabi di qualche giorno fa, infatti, Felipe non ha incontrato il padre.

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.