La Casa di Carta, Svelata la data d’uscita della versione coreana

Dall’iconica serie originale spagnola nasce il nuovo progetto Netflix

La Casa di Carta è una sola, la storia di una banda di ladri, tra cui Tokyo, un ex soldatessa, guidati da una mente nota come il Professore per pianificare un colpo senza precedenti: rubare soldi che non esistono ancora! E’ possibile duplicarla? Netflix ci prova con la versione coreana.

La Casa di Carta, Svelata la data d’uscita della versione coreana

Questo grande colpo di scena a opera della piattaforma streaming è la prova del successo clamoroso che ha ottenuto la serie madre, La Casa De Papel. Si tratta, appunto, dell’adattamento coreano della storia. La reinterpretazione in K-drama sarà presentata in anteprima molto presto. Mentre un confine sembra destinato a scomparire, gli abitanti di una penisola a lungo divisa sembrano sul punto di riunirsi – ma ci sono conseguenze inquietanti. Questa è l’intrigante premessa di La Casa di Carta: Corea.

La casa di carta: Corea - VelvetMag

Come rivela il nuovo teaser della serie, con la nuova unione economica solo i ricchi sono diventati più ricchi“. In questo nuovo e spietato mondo di disuguaglianza entra una banda di ladri composto da membri sia della Corea del Nord che del Sud, guidati dal Professore, che si propone di mettere a segno un colpo storico. In questa nuova versione, c’è un’Area di Sicurezza Congiunta – situata dove oggi la Corea del Nord e la Corea del Sud sono divise – che contiene una zecca che diventa il fulcro dell’azione. Durante la riunificazione, la zecca stampa una nuova moneta unificata come base per costruire un’economia comune stabile.

Chi farà parte della nuova banda in La Casa di Carta: Corea?

Il nuovo show è diretto da Kim Hong-sun e prodotto per Netflix da BH Entertainment e Zium Content. “Mi ha incuriosito la premessa del remake perché non si tratta solo del conflitto tra rapinatori e polizia, ma aggiunge anche nuovi livelli come la tensione, la diffidenza e l’armonia tra la Corea del Nord e la Corea del Sud“, ha dichiarato lo scrittore Ryu Yong-jae, anch’egli grande fan della serie originale spagnola. “Si tratta di una situazione in cui i ladri della Corea del Nord e della Corea del Sud uniscono le forze e la polizia del Nord e del Sud mettono insieme una difesa per fermare la loro strada“.

La casa di carta: Corea - VelvetMag
Trailer

Il teaser evidenzia anche i personaggi nei loro ruoli. Il Professore sarà interpretato da Yoo ji-tae, il personaggio di Tokyo è stato affidato a Jung Jong-seo e, invece, Berlino sarà interpretato da Park Hae-soo di Squid Game. Ritorneranno le iconiche tute rosse ma le maschere saranno sostituire con le tradizionali maschere Hahoe.

La casa di carta: Corea - VelvetMag
Trailer

La Casa di Carta, in versione spagnola, è stata fin da subito acclamata dalla critica e dal pubblico raggiungendo sempre il primo posto subito dopo l’uscita su Netflix. I contenuti coreani non sono stati da meno. Hanno dimostrato di avere lo stesso potere. “Non vediamo l’ora di vedere come il mondo reagirà quando uniremo questa storia epica con i migliori talenti coreani e un appassionato fandom globale“, ha dichiarato Keo Lee, direttore dei contenuti di Netflix Corea.
La Casa di Carta: Corea sarà disponibile su Netflix dal 24 giugno con la prima parte della stagione!

  • Cinema e tv La Capitale è, ormai, la sua casa. Si è laureata all'Università La Sapienza in Comunicazione, Tecnologie e Culture digitali e sempre a Roma frequenta la magistrale in Media, Comunicazione digitale e Giornalismo. Scrive di cinema e di serie tv dal 2016: i suoi film preferiti sono Colazione da Tiffany e qualsiasi cosa riguardi il mondo MCU. La sua serie preferita? Una per ogni fase della vita, da Glee a Better Call Saul. Si dedica sia su VelvetMAG che su VelvetGossip a tutti gli aspetti della Settima Arte e della serialità televisiva, sia nostrani che internazionali.
  • Segui Lidia su Instagram
  • Segui Lidia su Facebook